VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 6 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




31/08/2013 - Palestro e Alta Lomellina - Eventi e Fiere

ROBBIO – Tutti in piazza per la Notte Bianca 2013 - GUARDA LA GALLERY

In pista per la notte bianca a Robbio, la notte che precede il Palio dl’Urmon, la gara annuale tra i rioni di Robbio giunto alla sua 29° edizione




ROBBIO – Tutti in piazza per la Notte Bianca 2013 - GUARDA LA GALLERY
Gli Airone

(m.b.) - Tutti in pista per la notte bianca a Robbio, la notte che precede il Palio dl’Urmon, la gara annuale tra i rioni di Robbio (Campagnola, Canton Balin, Castello, Ciot, Mulin, Muron, Piana e Torre), giunto alla sua 29° edizione. Questa edizione è cominciata il giorno 22 agosto con i suoi giochi tra i rioni e si concluderà domenica 1 settembre con la processione e la benedizione del Palio, seguito dalla sfilata degli abiti d’epoca e l’immancabile corsa delle cariole che decreterà il rione vincitore del Palio 2013. Quest’anno, oltre agli stand con cibo e musica dal vivo, alla notte bianca hanno partecipato l’Avis e l’Associazione Panta Rei, una onlus presieduta da Massimiliano Roppolo e Miaria Sole Giarda senza fini di lucro che promuove attività ai giovani di ogni età, organizza eventi per il paese e ha proposto per questa serata uno stand per i bambini con palloncini, trucchi sul viso, spettacoli di magia e tanto colore per giocare e divertirsi. I bambini della palestra di ginnastica artistica si sono esibiti in alcuni esercizi ammirati da parenti e genitori, e accanto a loro il ritmo pulsante dello zumba e dell’aerobica, dove chiunque poteva prendere parte alla lezione. Come ogni anno la notte bianca propone la sfilata di moda maschile e femminile, ma quest’anno si è aggiunto qualcosa in più: la presentazione della squadra di pallacanestro di Robbio, gli Airone, approdata nella prima volta della loro storia in serie C2 e allenati dal coach Sguazzotti, che aveva portato la squadra in serie D. Ovviamente il Palio è anche storia, quindi un tuffo nel passato con gli abiti d’epoca creati da Ambra Castellani ci accompagna a scoprire il fascino del piccolo santuario posto al centro del paese. E infine loro: le giostre. Sono un elemento stabile della notte bianca. Grandi e piccini giocano, si sfidano, vincono e perdono, mangiano e perdono il senso del tempo tra le luci e la musica ad alto volume.  Ora non resta che la giornata dove tutto si decide. Appuntamento quindi a domenica per la sfida finale.


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it