VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 31 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




17/11/2010 - Bassa Vercellese - Mondi Vitali

RIVE - IL SOLE DEVE SORGERE PER TUTTI

l’Associazione L’alba Chiara Opera nell’assistenza sociale per quelle fasce di popolazione che versano in situazioni di disagio.






RIVE - IL SOLE DEVE SORGERE PER TUTTI
I volontari dell’Associazione hanno reso migliore il natale di molti bambini

(s.tre.) - La solidarietà sociale, umana, civile e culturale è alla base di una civiltà che accoglie il prossimo. Proprio per questo, il 10 agosto 2009, è nata l’Associazione  “L’alba Chiara, con sede in Via Piave 13 a Rive. Opera in maniera specifica, nelle aree d’intervento dell’assistenza sociale per quelle fasce di popolazione che versano in situazioni di disagio, temporaneo o permanente, residenti nel comune di Rive o comuni limitrofi e collabora con associazioni che operano nell’ambito della tutela ambientale e animale. Il nome dell’ente è già simbolico: il sole deve sorgere per tutti. La Presidente è Sabina Paggio, volontaria dell'Oftal. «Da quando avevo 14 anni, sono dama a Lourdes. È importante aiutare chi ha bisogno, ed è per questo che L’alba Chiara vuole essere una mano tesa per tutti coloro che hanno difficoltà ad affrontare la quotidianità per problemi economici. Chi ha bisogno, può contattarmi in qualsiasi momento o scrivere alla mia mail sabina.paggio@libero.it. Ovviamente, si garantisce l’anonimato e la totale discrezione». A tale proposito, promuove ed organizza manifestazioni ed iniziative a fine benefico, culturale e ricreativo, non solo a Rive. Si fa ideatrice di qualunque progetto sia ritenuto idoneo per avere fondi con i quali assistere chi ha bisogno. È apolitica ed apartitica senza fine di lucro. Ha democraticità della struttura, elettività, gratuità delle prestazioni fornite dagli aderenti -salvo il rimborso delle spese anticipate dal socio in nome e per conto dell’associazione- i quali svolgono la propria attività in modo personale e spontaneo.



Tutti gli organi sociali vengono eletti esclusivamente e liberamente dall’assemblea ordinaria dei soci. L’alba Chiara realizza, a titolo esemplificativo, non esaustivo, i seguenti interventi: distribuzione di generi di necessità alle persone indigenti, in accordo e collaborazione con gli enti preposti; raccolta fondi a sostegno di specifici interventi di solidarietà; interventi di cura e animazione per la popolazione anziana e i minori; trasporti sanitari. «Possono fare parte dell’associazione –specifica la Presidente- tutte le persone che si riconoscono nello Statuto ed intendono collaborare per il raggiungimento dei fini indicati. La richiesta di adesione va presentata a me. Il Consiglio direttivo si riserva di accettare o meno tale richiesta motivando la sua decisione. Nessun motivo legato a distinzioni di razza, sesso, religione, possesso di cittadinanza italiana o straniera può essere posto a base del rifiuto di richiesta di adesione all’associazione. I soci hanno diritto a frequentare i locali dell’associazione e a partecipare a tutte le iniziative e manifestazioni». Il Vicepresidente è Ivano Paggio, anche lui opera attivamente, in prima linea. Per fare felici i bambini, ogni anno, a Natale diventa il Babbo di tutti, regalando sorrisi ed una busta di doni. Commenta Sabina Paggio: «L’anno scorso, grazie alla gentilezza di molte aziende che hanno collaborato con noi, abbiamo migliorato le feste di molti bambini. Speriamo di poter replicare quest’anno. Inoltre, opero nei banchi solidali del Piemonte, facendo le raccolte alimentari e spesso riesco ad avere anche alimenti per i nostri bisognosi oppure a volte siamo fortunati e un supermercato ci fa avere dei pannolini, che possiamo distribuire alle mamme meno fortunate». Chi volesse aiutare L’Alba Chiara può farlo fin da subito. Sono graditi olio, omogeneizzati, alimenti per l'infanzia, tonno e carne in scatola ma anche pelati e legumi, sono i prodotti più richiesti, che verranno poi distribuiti ai bisognosi. Aiutare è la forma di socialità più vera e sorprendente. Tutti possiamo sostenere e valorizzare chi si dedica con passione e dedizione al prossimo.   

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it