VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 13 luglio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



24/04/2010 - Valsesia e Valsessera - Enti Locali

RIMASCO - Nascerà in Valsesia il primo impianto per il bob estivo






RIMASCO - Nascerà in Valsesia il primo impianto per il bob estivo
La locandina dell'evento



 


Quello di creare un impianto per il bob estivo era un progetto al quale Vittorio Bertolini, sindaco di Rimasco, lavorava già da diverso tempo e finalmente potrà diventare realtà. Di strutture come quella che nascerà a Rimasco in Valsesia non ce n’è e in tutta Italia se ne possono contare solo quattro, una in provincia di Cuneo, le altre nel nord est del Paese. L’idea era piaciuta, lo scorso anno, anche alla Regione Piemonte, che l’aveva scelta come meritevole di ricevere i finanziamenti legati alla legge quattro sul turismo. L’investimento per la realizzazione dell’impianto ammonta a quasi un milione di euro e, oltre alla Regione, partecipano alle spese la Provincia di Vercelli, la Comunità Montana Valsesia, il Comune e la pro loco di Rimasco. Quest’ultima, soprattutto nella persona del suo presidente Gianni Tognotti, ha sempre creduto nell’importanza del progetto. Sul sito del Comune di Rimasco è stato pubblicato il bando europeo per la realizzazione della pista. A chi si aggiudicherà l’appalto dei lavori verrà richiesta la fornitura delle attrezzature costituenti la pista, la realizzazione delle opere strutturali necessarie per l’ancoraggio e il sostegno delle attrezzature, la messa a punto delle opere edili di supporto, nonché dell’impiantistica elettrica di supporto. Una volta conclusi i lavori, residenti e turisti avranno a disposizione una pista di slittino estivo con un  tracciato di circa 1.800 metri e  con un dislivello di  220 metri  tra le stazioni di monte e di valle. Il percorso si snoderà lungo il percorso della seggiovia biposto con curve paraboliche, salti e cambi di pendenza, fino a scendere anche vicinissimo al suolo e su qualsiasi terreno, anche roccioso, oltre a prati e boschi, il tutto ovviamente nella massima sicurezza. Il percorso, inoltre, è stato progettato in modo da recuperare pascoli abbandonati e da non dover ricorrere al taglio degli alberi. “Il bob estivo è l’ultima trovata per attirare i turisti. Per noi rappresenta qualcosa di molto importante - afferma Bertolini  - perché è il primo tassello che si va a collocare nell’ambizioso progetto di realizzare un ricco parco di novità nella Valsermenza. La partenza dei bob sarà collocata in località Pian della Ratta, nei pressi del rifugio Alpe Campo, a pochi passi dall’arrivo della seggiovia. In questo modo, a pochi metri di distanza l’una dall’altra, si troveranno la pista di sci, la nuova pista di bob estivo e il futuro parco Avventura. La nuova struttura sarà realizzata entro l’inverno. A me basterebbe poterla inaugurare nella prossima primavera. E’ un obiettivo condiviso da molti, perché permetterà a Rimasco di diventare un polo d’attrazione spettacolare, andando a rappresentare un fiore all’occhiello della nostra montagna”. Gli impianti come quello che sorgerà a Rimasco solitamente vengono smontati durante i mesi estivi, per liberare il posto a favore delle piste da sci, ma questo potrà rimanere installato tutto l’anno, visto che verrà realizzato in un’area che non coincide con quella destinata allo sci.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it