VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
19 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




20/01/2019 - Vercelli Città - Mondi Vitali

PRO VERCELLI VS AREZZO 1 a zero – Leoni primi da soli

Gatto regala successo è primato in solitaria





PRO VERCELLI VS AREZZO 1 a zero – Leoni primi da soli

Pro Vercelli 1

Arezzo 0

Marcatori:  4’ st M. Gatto

Pro Vercelli (4-2-3-1): Nobile; Berra, Tedeschi, Milesi, Mammarella; Bellemo, Schiavon; Azzi (36’st Crescenzi), Germano (43’ st Mal), M. Gatto (29′ st Rosso); Morra. A disposizione: Moschin, Rovei, Grillo, Pezziardi, Iezzi, Foglia. All. Grieco.

Arezzo (4-3-1-2): Pelagotti; Luciani, Pelagatti, Pinto, Sala; Buglio (20’ st Persano), Foglia (41’ st Salifu), Remedi; Serrotti (32’ st′ Zini); Cutolo, Brunori. A disposizione: Melgrati, Zappella, Varutti, Abdallah, Burzigotti, Bruschi, Keqi, Tassi, Borghini. All. Dal Canto.

Arbitro: Sig. Paride De Angeli di Abbiategrasso Assistenti: Alessandro Rotondale de L’Aquila e Michele Pizzi di Termoli.

Ammoniti: Remedi (A), Pelagatti (A), Pinto (A), Cutolo (A)

Recupero: pt 0′ / st 4′

Continua la corsa in vetta della Pro Vercelli che con il successo contro l’Arezzo, mantiene la prima posizione in classifica e centra il sesto risultato utile consecutivo.

Ad aprire le ostilità ci pensa Azzi con una conclusione che però non impensierisce troppo Pelagotti. Al quarto d’ora, l’Arezzo sfiora il vantaggio. Contropiede toscano, Cutolo con un colpo sotto indirizza verso Serotti, Milesi con un grande intervento interviene anticipandolo. Al minuto 23 è Pelagotti ad anticipare Morra, pescato da Gatto. Passano due minuti e il siluro di Mammarella si stampa sulla traversa. Tre giri di lancette e la conclusione di Bellemo, sorvola il legno orizzontale. Prima del riposo, Remeti chiama all’intervento Nobile che devia in corner.

Dopo l’intervallo, i leoni si scatenano. Al 3’ Morra tira da buona posizione ma Pelagotti gli dice di no. Passa un minuto e la Pro sigla il vantaggio. Un cross di Berra, non viene intercettato da Morra ma arriva a Gatto che sottomisura insacca. La gara a questo punto entra in pieno controllo della Pro Vercelli che amministra, provando a rendersi pericolosa ma senza fortuna. L’azione più pericolosa arriva al 38’ quando con un super intervento, Pelagotti nega la gioia del gol a Germano.

Adesso la classifica è stupenda con i leoni al comando in solitaria.


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it