VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 23 gennaio 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




09/11/2016 - Vercelli - Salute & Persona

PRESTO L'AUDIOTECA A SERVIZIO DI TUTTE LE PERSONE CIECHE O IPOVEDENTI - La Convenzione tra l'Associazione di Via Viotti ed il Comune di Vercelli assicura un servizio efficiente ed a costi contenutissimi

A giorni la sigla




PRESTO L'AUDIOTECA A SERVIZIO DI TUTTE LE PERSONE CIECHE O IPOVEDENTI - La Convenzione tra l'Associazione di Via Viotti ed il Comune di Vercelli assicura un servizio efficiente ed a costi contenutissimi
Una recente assemblea della Unione Ciechi, con la Presidente Paola Vaccino

E’ imminente la sigla di una convenzione tra il Comune di Vercelli e l’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti, per la prestazione del servizio di Audioteca, attività di grande necessità ed interesse a favore di tutte le persone che rientrano in questa categoria di portatori di difetti alla vista.

 

La benemerita Associazione dunque fornirà le prestazioni che sono riepilogate nello schema di convenzione di cui di seguito è possibile leggere un estratto.

 

***

 

ART. 1 – RICHIAMI E PREMESSE

Comune di Vercelli ed Unione Ciechi approvano i richiami e le premesse quali parti integranti e sostanziali della presente.

 

ART. 2 – OGGETTO

Applicando l’articolo 7 della legge 266/1991 ed il principio di sussidiarietà orizzontale, il Comune di Vercelli si avvale dell’attività dell’Unione Italiana Ciechi O.N.L.U.S. – Sezione di Vercelli, quindi affida alla stessa la gestione del servizio di Audioteca e lo svolgimento di attività specificamente destinati a persone con disabilità visiva per l’anno 2016, dettagliatamente descritto ai successivi articoli, di seguito denominato semplicemente servizio di Audioteca.

 

ART. 3 – ATTIVITA’ DI AUDIOTECA

L’Unione Italiana Ciechi O.N.L.U.S. – Sezione di Vercelli, si impegna a svolgere i servizi di Audioteca, fornendo agli utenti testi registrati su cassetta o su supporto informatico nell’arco di 5 giorni settimanali per l’intero orario di apertura di segreteria. Si impegna anche a mettere a disposizione, presso la propria struttura, apparecchiature e strumentazioni informatiche dotate di periferiche specifiche per non vedenti atte a permettere la lettura di testi.

L’Unione Italiana Ciechi O.N.L.U.S. Sezione di Vercelli, si impegna inoltre a svolgere i servizi di Audioteca a domicilio, fornendo i testi registrati su cassetta o su supporto informatico agli utenti impossibilitati a presentarsi presso la sede dell’Unione stessa.

 

ART. 4 - ATTIVITA’ SCOLASTICA

L’Unione Italiana Ciechi O.N.L.U.S. Sezione di Vercelli, si impegna a mettere a disposizione degli operatori scolastici, insegnanti di sostegno e non, una esposizione permanente di materiale tiflotecnico e tiflodidattico per l’integrazione scolastica, con possibilità di consultazione e concessione in comodato d’uso.

 

ART. 5 - PERSONALE

L’Unione Italiana Ciechi O.N.L.U.S. – Sezione di Vercelli, si assume ogni responsabilità relativa ai rapporti giuridici ed economici (regolare iscrizione previdenziale, assistenziale, infortunistica ecc.), eventualmente instaurati dalla stessa nei confronti del personale da adibire ai servizi di cui alla presente convenzione.

 

ART. 6 - CONTRIBUTO

Il Comune di Vercelli si impegna ad erogare un contributo di € 3.000,00 per l’anno 2016 all’Unione Italiana Ciechi O.N.L.U.S. Sezione di Vercelli – Via Viotti n. 6 (C.F. 80007580022) per l’espletamento del servizio di audioteca e per l’attività oggetto della presente convenzione.

Tale contributo sarà liquidato a presentazione della seguente documentazione:

    • consuntivo con indicazione analitica delle spese sostenute;

    • copia delle fatture, ricevute, quietanze e quanto altro, compresa pertanto la documentazione relativa al personale di cui all’art. 5, documentanti le spese effettuate in relazione al servizio gestito.

       

      ART. 7 - CONTROLLI

      Il Comune, a mezzo del proprio personale, attraverso rilevazioni presso gli utenti o con altre idonee modalità, verifica periodicamente quantità e qualità del servizio, di cui all’articolo 3 e 4, reso dall’Unione Ciechi.

       

      ART. 8 – RESPONSABILITA’

      L’Unione Ciechi è l’unica e sola responsabile nei rapporti con gli utenti e con i terzi in genere per i rischi derivanti dallo svolgimento del servizio.

      A norma della legge 266/1991 (art. 4), l'Unione ha stipulato una polizza assicurativa di responsabilità civile che copre i danni causati a terzi dai propri associati e volontari.

       

      ART. 9 – RISOLUZIONE

      Ai sensi dell’articolo 1456 del Codice civile, il Comune ha facoltà di risolvere la presente per ogni violazione o inadempimento delle obbligazioni assunte dall’Unione Ciechi.

      Inoltre, il Comune può risolvere la presente:

      qualora l’Unione Ciechi vìoli leggi, regolamenti anche comunali, ordinanze o prescrizioni delle autorità competenti;

      qualora l’Unione Ciechi venga sciolta e posta in liquidazione, ovvero si determini una sostanziale modifica nell’assetto associativo tale da far venir meno il rapporto fiduciario con il Comune.

      La risoluzione è efficace decorsi giorni trenta dalla comunicazione in forma scritta ad opera del Comune.

       

      ART. 10 – CONTROVERSIE

      I rapporti tra Comune ed Unione Ciechi si svolgono ispirandosi ai principi della leale collaborazione, correttezza (art. 1175 del Codice civile), buona fede (artt. 1337 e 1366 del Codice civile).

      In caso dovesse insorgere una controversia tra le parti circa l’applicazione della presente, il Foro competente sarà quello di Vercelli

       

      ART. 11 – RINVIO DINAMICO

      Per tutto quanto qui non previsto e normato, Comune ed Unione Ciechi rinviano al codice civile ed alla normativa richiamata nelle premesse. Eventuali novelle legislative e regolamentari troveranno applicazione automatica, senza la necessità di provvedere ad integrazione o rettifica della presente.

       

       

      Comune ed Unione italiana Ciechi hanno letto la presente e l’hanno ritenuta conforme alle loro volontà. Approvandola e confermandola in ogni paragrafo e articolo, la sottoscrivono.

       

      VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
      Per effettuare una donazione clicca:

      http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
      Commenta la notizia su
       

      https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
      Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:

      https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

       

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it