VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
24 July 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
13/10/2011 - Regione Piemonte - Cronaca

PREMIO GRINZANE CAVOUR - Stasi ha affermato la gravità del fatto che Giuliano Soria ha indotto il marchio pur essendo questo sotto sequestro

Tiramani: "Se fino al 2006 il Premio era finanziato per mezzo dei fondi europei, ci chiediamo, per quale motivo, successivamente la Regione abbia mantenuto inalterati gli importi versati al Premio stesso"



PREMIO GRINZANE CAVOUR - Stasi ha affermato la gravità del fatto che Giuliano Soria ha indotto il marchio pur essendo questo sotto sequestro
Il Consigliere Regionale Paolo Tiramani



Oggi in VI commissione cultura della Regione Piemonte, è stato ascoltato, come da richiesta del Consigliere Regionale Paolo Tiramani, il liquidatore del “Premio Grinzane Cavour” Dr. Stasi. Le questioni importanti emerse dall’audizione, che il Consigliere Tiramani intende sottolineare, sono essenzialmente due. Stasi ha affermato la gravità del fatto che Giuliano Soria ha indotto il marchio del Premio Grinzane Cavour pur essendo questo sotto sequestro e, inoltre, che uno dei revisori del Premio era nominato dalla Regione stessa.


Non siamo noi – dichiara Tiramani – a dire se esistono responsabilità di carattere politico, il fatto singolare è rappresentato dal fatto che, comunque, nessuno dei funzionari regionali si sia fatto carico di approfondire la situazione delle rendicontazioni e, nemmeno, abbia mai verificato gli statuti e la repentina successione con la quale le associazioni letterarie venivano create ad hoc, di modo che potessero essere finanziate illegalmente da Soria. Se fino al 2006 – prosegue Tiramani – il Premio era finanziato per mezzo dei fondi europei, ci chiediamo, per quale motivo, successivamente la Regione abbia mantenuto inalterati gli importi versati al Premio stesso. Non comprendiamo il motivo di questa scelta, vista la flebile risposta dell’ex Presidente della Regione Mercedes Bresso, che dichiarava che gli importi venivano stabiliti in base alla rassegna stampa e alla ricaduta sul territorio.


Ringrazio infine il Presidente della VI commissione Michele Marinello, per aver contattato e messo a disposizione della commissione cultura il Dr. Stasi”.


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it