VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
domenica 5 luglio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



14/03/2011 - Bassa Vercellese - Cronaca

PRAROLO - Scoperta una statua della Beata Vergine di Sezzano

La scultura si trova nella chiesa parrocchiale di Prarolo.





PRAROLO -  Scoperta una statua della Beata Vergine di Sezzano
Beata Vergine del Rosario

(Michele Balossino) – L’ultimo studio, in ordine di tempo, dell’illustre professor Giovanni Ferraris riguarda la scoperta a Prarolo di una statua della Beata Vergine del Rosario, attribuita ormai con certezza allo scultore di origine valsesiana Giovan Martino Sezzano. La statua, che è conservata presso la chiesa parrocchiale di Prarolo e che è stata restaurata nel 1998 dall’artigiano locale Giuseppe Quaglia, scomparso nel 2004, è stata realizzata in legno policromo, per un’altezza di 125 centimetri, di cui 18 costituenti il piedistallo. Raffigura la Vergine in posizione eretta e reggente, con il braccio sinistro, Gesù Bambino. Il braccio destro proteso e la gamba sinistra leggermente flessa, con il piede parzialmente staccato dal piedistallo, donano grazia e movimento alla Beata Vergine, che veste una tunica di colore azzurro ornata con stelle. Attualmente la scultura è collocata in una nicchia con chiusura a vetro sovrastante l’altare posto in capo alla navata di sinistra della chiesa. La statua della B.V. è datata 1762 ed è stata acquistata dalla comunità di Prarolo, come documentato dal professor Ferraris sull’ultima uscita del Bollettino della Società Storica Vercellese, di cui è vice-presidente, per 230 lire, una cifra significativa per l’epoca, che dimostra la notorietà raggiunta da Sezzano sul territorio in cui operava.



 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it