ValsesiaOggi.it
Il primo portale quotidiano di Valsesia e Valsessera
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 11 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




25/08/2014 - Lungosesia Ovest e Baraggia - Cronaca

OLCENENGO – Il Gruppo “Usneg” attacca su organizzazione e pulizia del paese

La minoranza consigliare evidenzia delle criticità con tanto di documentazione fotografica.




OLCENENGO – Il Gruppo “Usneg” attacca su organizzazione e pulizia del paese
La situazione di Olcenengo

(r.m.) - Sono passati pochi mesi dalle elezioni amministrative ad Olcenengo ed il gruppo di minoranza “Usneng”, guidato da Monica Parigi ha emanato un comunicato dove si punta il dita su alcune “magagne” che si rilevano in paese, con tanto di documentazione fotografica. Ecco il testo del comunicato del gruppo: “Sentiamo il dovere come cittadini e come consiglieri comunali – comincia il comunicato del gruppo - di rivolgere attenzione, riguardo l’organizzazione e la pulizia urbana del nostro paese. Con la presente cogliamo l’occasione di porre in luce lo stato di “trascuratezza” delle strade del paese, come si nota dalla documentazione fotografica, rafforzata da commenti e segnalazioni rivolte di persona ai componenti del gruppo ed anche pubblicati sulla pagina Facebook “Olcenengo Online”. I parchi e le aiuole di Olcenengo sono ostaggio dell'erba alta, basta fare un giro per le aree verdi comunali per farsi un'idea chiara della piccola giungla che sta crescendo in paese, impossibile mettere piede nei parchi giochi dove panchine e giostrine scompaiono sotto la folta vegetazione oltre ad alcuni seggiolini delle altalene che, danneggiati, non sono ancora stati sostituiti. Altra criticità riguarda lo stato di abbandono dei due ingressi principali al paese, da Vercelli la zona di proprietà comunale ubicata a lato della Strada Provinciale SP6, e da Casanova Elvo la zona dell’impianto sportivo da tennis. La prima area, chiusa da un cancello, l’anno scorso grazie a un contributo della Provincia di Vercelli, è stata oggetto di lavori di sistemazione inerenti la bonifica perché un tempo era una ex discarica del verde, oggi si presenta con erba altissima, nascondendo addirittura gli alberelli piantumati a suo tempo e con il cancello solo accostato. La sensazione è che, allo stato attuale sia un’area abbandonata e magari qualcuno senza senso civico possa scaricarci rifiuti di vario genere.

La seconda zona è l’impianto da tennis che, anche se a tutt’oggi non è stato dato in gestione a nessuno, non dà certamente bella mostra di sé, anzi offre un‘ immagine degradante di un bene comunale abbandonato a se stesso. Oltre al taglio dell’erba e alla pulizia delle aree verdi , mancano i trattamenti adeguati ai cigli delle strade , dove le erbacce crescono rigogliose.

Inoltre, da alcune settimane l’illuminazione pubblica di alcune vie è spenta.

A tutto ciò si aggiunga la scarsa manutenzione delle strade, nonostante sia stato stipulato un nuovo contratto e che rispetto al precedente siano state quasi raddoppiate le ore e di conseguenza implementato il relativo impegno di spesa sul bilancio comunale in corso di formazione.

Infine, da oltre due mesi, il cancello elettrico di ingresso al cimitero nuovo, non è funzionante: l’area cimiteriale è stata oggetto all’inizio dell'anno di lavori di sistemazione e con l’intervento specifico di elettrificazione del cancello carraio, proprio per permettere e rendere in condizione di sicurezza la sosta del carro funebre e del relativo corteo nella piazzola antistante il cimitero nuovo. Questa condizione di sicurezza non può aver luogo con l’accesso nel cimitero vecchio, dove la sosta avviene sulla carreggiata della strada provinciale quindi non in modo sicuro per l’incolumità delle persone.

Riteniamo sia dovere di ogni buon cittadino e amministratore segnalare eventuali problematiche all’Amministrazione Comunale per collaborare con l’obiettivo comune di migliorare la qualità della vita degli abitanti e, allo stesso modo, riteniamo nostro diritto che le segnalazioni siano recepite in modo definitivo, attraverso una migliore programmazione degli interventi”.

**

Se ti piace VercelliOggi.it seguici anche su Facebook.

Clicca “mi piace” sulla nostra fan page: https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

e offrici la Tua amicizia sulla pagina dei nostri Redattori: https://www.facebook.com/vercellioggi . Dialogheremo meglio e più tempestivamente; potremo ricevere le Tue osservazioni su ciò che scriviamo e pubblichiamo: è una cosa che ci aiuta molto a migliorare ancora la qualità del nostro servizio.

Per tenerci sempre in contatto, possiamo scambiarci opinioni nel nostro Gruppo Aperto, che è la grande “piazza” di Vercelli e provincia dove tutti possono incontrarsi per parlare dei momenti importanti della vita di ciascuno: lavoro, famiglia, sport, cultura, religione, tempo libero, politica.

Ecco dove siamo: https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/

Ti aspettiamo e ricorda:

mi piace” su            https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

Amicizia su               https://www.facebook.com/vercellioggi

Gruppo aperto su     https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/ .


***


 







Il cimitero
Il cimitero
L'altalena del parco giochi
L'altalena del parco giochi
Lo stato di una strada
Lo stato di una strada
L'immagine del parco giochi
L'immagine del parco giochi
Il campo da tennis
Il campo da tennis


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it