VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 4 dicembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




23/09/2017 - Novara - Sport

NOVARA VS AVELLINO 1 a due - Azzurro opaco, brilla Ardemagni

Il Novara non brilla, Ardemagni lo punisce. Nel finale Maniero accende la speranza ma è troppo tardi




NOVARA VS AVELLINO 1 a due - Azzurro opaco, brilla Ardemagni

Seconda sconfitta di fila per gli azzurri. La squadra di Corini è poco pungente e Ardemagni con una doppietta regala tre punti all'Avellino. Il Novara si presenta con un 4-3-3 che vede in fase di non possesso, Ronaldo davanti alla difesa e l'abbassamento degli esterni Chajia e Di Mariano, così da trasformarsi in un 4-1-4-1. Dal canto suo, Novellino disegna un camaleontico 4-4-2 con Asencio chiamato ad agire da seconda punta e trequartista. Gli azzurri cercano di sviluppare gioco sulle fasce è proprio su una di queste giocate, la sfera arriva a Sciaudone che da ottima posizione conclude centralmente. Alla prima palla in area, Ardemagni si dimostra bomber di razza. La punta campana controlla il pallone e con un tocco anticipa l'uscita di Montipò, siglando il vantaggio ospite. Trovato il gol, l'Avellino si compatta. Il Novara ci prova in rapida successione con Ronaldo, Chajia e Di Mariano ma senza fortuna. Sul fronte opposto arriva così il doppio vantaggio. Spizzata di Asencio, la palla taglia fuori la difesa arrivando ad Ardemagni (partito in posizione netta di fuorigioco) che insacca. Coroni in chiusura di tempo inverte gli esterni alti ma senza risultato. Il tecnico novarese, dopo l'intervallo passa a due punte con l'inserimento di Macheda al posto di Di Mariano. I padroni di casa guadagnano campo e lo fanno ancor di più con l'ingresso di Da Cruz per Ronaldo. Questo però dura poco, infatti Da Cruz gioca solo 6 minuti, venendo espulso per qualche parola di troppo all'arbitro. Da qui in avanti, l'Avellino si difende senza problemi e va vicino al 3-0 con Ardemagni, fermato dal palo. Nel finale, Maniero incorna in rete la palla della speranza ma è troppo tardi e il Novara perde 2-1. Termina così una giornata da dimenticare per gli azzurri. 

 

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it