ValsesiaOggi.it
Il primo portale quotidiano di Valsesia e Valsessera
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 25 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




27/09/2012 - Borgomanero e dintorni - Economia

NOVARA E VCO - Allevatori di Coldiretti ad Armeno per la mostra zootecnica dedicata alla “pezzata rossa”

La Mostra bovina di Razza Bruna è giunta ormai al 56esimo anno di vita






NOVARA E VCO - Allevatori di Coldiretti ad Armeno per la mostra zootecnica dedicata alla “pezzata rossa”
Pezzata Rossa

Tornano anche quest’anno, con un programma sempre coinvolgente, le Mostre Zootecniche di Armeno. Due come sempre gli appuntamenti, l’uno dedicato all’expo della Pezzata Rossa (domenica 30 settembre), l’altro incentrato sulla Razza Bruna (domenica 14 ottobre): due razze protagoniste della zootecnia armeniese e, più in generale, del territorio che dalle colline di Cusio e Vergante sale fino alle cime dell’Ossola.



Il primo dei due appuntamenti, previsto per domenica prossima, è con la Mostra zootecnica dedicata alla Pezzata Rossa, che giunge quest’anno tredicesima edizione: la razza è una fra le più diffuse nell’arco alpino e si caratterizza per la duplice attitudine da latte e carne con marcate e peculiari caratteristiche morfologiche che la distinguono (mantello pezzato rosso, testa bianca con orecchie rosse, musello color rosso carnicino).


Le due  mostre raccolgono tutti gli anni una grande adesione da parte degli stessi produttori della Coldiretti, che partecipano sempre numerosi.


Il concentramento dei capi presso l’area espositiva in via Monte Cerei è previsto per le ore 9.30 e sarà seguito dalle valutazioni della giuria.


Alle 11, invece, sono previsti gli interventi delle autorità e la premiazione dei migliori capi bovini.


Stesso programma anche per la Mostra dedicata alla Razza Bruna, in programma il 14 ottobre. L’evento armeniese è uno dei primi nati e tramandati in Italia, con il preciso intento di promuovere e migliorare la razza in funzione della produzione lattiera.


La Mostra bovina di Razza Bruna, giunta ormai al 56esimo anno di vita, continua ad essere un momento di grande importanza per gli allevatori e per tutti coloro che si prodigarono per tenere viva l’iniziativa per così lungo tempo: un impegno che continua ancor oggi  con il lavoro intenso e assiduo svolto per il miglioramento genetico-morfofunzionale della razza Bruna, tenendo particolarmente viva la tradizione dell’alpeggio.


“Il momento delle mostre zootecniche è particolare ed atteso per tutta la zootecnia delle terre d’altura – sottolinea il direttore di Coldiretti Novara Vco Gian Carlo Ramellaterre in cui Coldiretti continua ad essere a fianco degli allevatori e di quanti operano nel comparto dell’agricoltura e della zootecnia montana, assicurando con la loro presenza multifunzionale anche un’importante azione di presidio territoriale”.


“Ad Armeno – aggiunge il segretario di zona Aldo Isotta - le nostre imprese agricole costituiscono il vero motore di un’economia che riesce a porsi come settore di traino ed elemento di forte tutela del territorio, applicando nel migliore dei modi il principio della “multifunzionalità dell’impresa rurale”.


Un ruolo che va supportato nei fatti, riconoscendo quali sono le esigenze e le difficoltà reali di un’agricoltura montana, spesso in condizioni molto più dure di quella che si compie in pianura: la possibilità di poter contare sulle migliori condizioni di lavoro e l’attenzione degli enti competenti nel risolvere i problemi via via segnalati deve essere condizione inderogabile per poter operare con successo e costanza.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it