VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
14 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




09/07/2016 - Bassa Vercellese - Enti Locali

MOTTA DEI CONTI, VA IN PENSIONE IL SIGNOR CECCONELLO E SONO GUAI - Preoccupato il Sindaco Emanuela Quirci: le nuove norme impediscono di sostituirlo

Stato centrale patrigno: da un lato obbliga i Consorzi, poi lega anche a loro le mani





MOTTA DEI CONTI, VA IN PENSIONE IL SIGNOR CECCONELLO E SONO GUAI - Preoccupato il Sindaco Emanuela Quirci: le nuove norme impediscono di sostituirlo
Il Sindaco di Motta dei Conti Emanuela Quirci

La difficile situazione economica dei piccoli Comuni, a causa della quale non si riesce a fornire ai cittadini i servizi che si vorrebbero dare, viene ulteriormente peggiorata da alcune nuove normative. È il caso dei lavoratori socialmente utili.

"A Motta" spiega il sindaco Emanuela Quirci "dal 1 luglio 2016 ha terminato la sua attività lavorativa il nostro lavoratore socialmente utile, il signor Alberto Ceccarello, andato in quiescenza.

Vorrei cogliere l'occasione per ringraziarlo davvero di cuore.

Ha lavorato per il nostro paese dando una disponibilità e un impegno maggiori di quelli richiesti. Purtroppo però non siamo riusciti a sostituirlo in quanto la nuova normativa prevede che per l'assegnazione di un L.S.U. (lavoratore socialmente utile) è necessario che il comune abbia dei dipendenti propri, specifici del settore in cui viene inserito il lavoratore. Noi non abbiamo un ufficio tecnico comunale (settore in cui viene inserito il lavoratore) bensì Unionale...nel senso che tutti i dipendenti dell'ufficio tecnico sono in capo all' Unione Coser e non al comune di Motta. Risultato: niente più L.S.U. Sono davvero sconcertata, in quanto questa nuova normativa penalizza i comuni in Unione.

Quando lo Stato centrale invece spinge le Unioni stesse...una vera contraddizione. Vorrei quindi comunicare a tutti che, come Unione Coser, stiamo cercando soluzioni alternative affinché si possano mantenere le strade dei paesi pulite.

È necessaria solo un pò di pazienza, affinché possano essere attivate le pratiche burocratiche (sempre molto lunghe e macchinose).

Mi appello invece al senso civico dei mottesi..cerchiamo tutti insieme di non sporcare volontariamente e di non gettare rifiuti per le strade...se riusciremo a fare questo, allora sarà già un buon risultato”. 

 

 

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca:

http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 

https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:

https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

 

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it