VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 25 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




21/03/2009 - Santhiatese e Cavaglià - Enti Locali

MONCRIVELLO, IL CENTRO COMMERCIALE SUSCITA ANCORA POLEMICHE - Ma l’iter autorizzativo va avanti







MONCRIVELLO, IL CENTRO COMMERCIALE SUSCITA ANCORA POLEMICHE - Ma l’iter autorizzativo va avanti
Il Sindaco di Moncrivello, Giovanni Carlino

Nuova tappa a suon di polemiche per il cammino autorizzativo del
centro commerciale di Moncrivello: giovedì 26 marzo il sindaco
Giovanni Carlino, unitamente ai rappresentanti della Provincia di
Vercelli, parteciperà alla Conferenza dei Servizi a Palazzo Lascaris
per discutere sulla domanda di autorizzazione per la realizzazione di
un centro commerciale di circa 9mila metri quadrati nel territorio
moncrivellese.
 «Non vogliamo ampliare l’area commerciale-  spiega il primo cittadino
Carlino - ma razionalizzare l’esistente e favorire la rilocalizzazione
degli attuali esercizi: occorre ricordare che riclassificando l’area
da L2 ad A5 la superficie totale si è ridotta. L’obiettivo principale
che ci poniamo come amministratori del territorio è di migliorare la
viabilità, renderla più ordinata, scorrevole e sicura, naturalmente
senza penalizzare le imprese che stanno già operando e che offrono
servizi non solo alla popolazione locale, ma anche ai turisti di
passaggio». Dopo le polemiche delle ultime settimane sollevate
soprattutto dalle associazioni dei commercianti, che vedevano nella
grande distribuzione abbracciata da Moncrivello e nella sua
dominazione di “Comune Turistico”  delle minacce per la sopravvivenza
delle piccole imprese commerciali, il Sindaco Carlino incalza
arrivando a “minacciare” il distacco dalla Provincia di Vercelli:
«Queste polemiche, relative tra l’altro a un’iniziativa commerciale
che favorirà la crescita economica del territorio, vanno a
incrementare l’atteggiamento di indifferenza riservato a Moncrivello:
in questi quindici anni in cui a vario titolo mi occupo di
amministrazione locale ho sempre avuto la convinzione che questo lembo
di terra nel lontano ovest della provincia di Vercelli fosse
completamente sconosciuto al capoluogo. Infatti, solo per fare un
esempio,  siamo stati completamente ignorati nella ripartizione delle
compensazioni per il nucleare  e forse, visto che la nostra collina in
cui si producono vini doc è parte integrante dell’anfiteatro morenico
del canavese, qualcuno immaginava che il nostro territorio fosse
collocato in un’altra provincia.  Mi spiace di aver recato tanto
disturbo ad una provincia che probabilmente non ci considera parte del
suo territorio:dobbiamo cominciare ad ipotizzarne il distacco? In ogni
caso, adesso, lavoreremo per portare avanti il progetto di
realizzazione del centro commerciale di Moncrivello, sicuri che nuovi
posti di lavoro non si creano per decreto, bensì intercettando le
iniziative imprenditoriali, integrandole con un’attenta gestione del
territorio, nel rispetto dell’ambiente e delle tradizioni locali».

Il Brico di Moncrivello
Il Brico di Moncrivello


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it