VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
11 Dicembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




17/10/2016 - Cigliano e Borgo d'Ale - Salute & Persona

MONCRIVELLO – Al Trompone medicina e spiritualità per inaugurare il nuovo Anno Accademico

Durante il Convegno del 13 ottobre al Santuario del Trompone di Moncrivello è stato presentato uno studio pilota condotto in Piemonte sui bisogni degli anziani






MONCRIVELLO – Al Trompone medicina e spiritualità per inaugurare il nuovo Anno Accademico

«Siamo qui per riprendere la sfida di continuare il lavoro carismatico del beato Luigi Novarese. Una parte sempre più autorevole della medicina sta finalmente comprendendo quanto sia importante l’interazione fra corpo e psiche e, dunque, quanto sia necessario tenere conto della dimensione spirituale del malato nel suo percorso di cura. Ci rendiamo conto come proprio sui temi che legano queste due parole, “medicina e spiritualità”, si renda oggi più che mai necessario il proseguimento di un’elaborazione scientifica che sia in grado di spiegare sempre meglio l’interazione fra corpo e spirito, fisicità e psiche. Ben venga dunque questa collaborazione a livello internazionale che ci permette di unire le forze per il bene e nell’interesse dei malati». Così Janusz Surzykiewicz, professore ordinario di Teologia Pastorale e Psicologia dell’Università Cattolica di EichstättIngolstadt (Germania) e professore di Psicopedagogia all’Università Cardinal Stefan Wyszyński di Varsavia, in Polonia, ha dato il via al Convegno che ha inaugurato il nuovo Anno Accademico del Corso di Laurea in Terapia Occupazionale, Università Cattolica del Sacro Cuore, Facoltà di Medicina e Chirurgia di Roma, con sede presso la Casa di cura “Mons. Luigi Novarese” di Moncrivello, Vercelli.

«Lo studio pilota – ha detto la dottoressa Renata Spalek, direttrice del Corso – è stato condotto  in Piemonte e realizzato dalla collaborazione tra l‘Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e due università tedesche, quella di Witten/Herdecke e la Cattolica di Eichstatt- Ingolstadt, per comprendere meglio la connessione tra i bisogni psicosociali e spirituali, le forme di spiritualità, la soddisfazione di vita e gli stati d’animo delle persone anziane».

A spiegare lo studio, Arndt Büssing, professore di Quality Life, Spirituality and coping, dell’Itituto di Medicina Integrativa dell’Università di Witten/Herdecke (Germania): «La spiritualità è un’esperienza umana che non si identifica necessariamente con l’esperienza religiosa e l’obiettivo di una cura efficace  è quello di far crescere spiritualmente la persona malata per migliorarne l’umore e la capacità di reagire positivamente alla malattia».

Prima del Convegno, l’arcivescovo di Vercelli, mons. Marco Arnolfo ha celebrato la messa in Santuario e durante l’omelia si è rivolto agli studenti in Terapia Occupazionale: «Sembra fatto apposta che la vostra scuola sia nata in un luogo come questo, nel quale nel sedicesimo secolo la Madonna guarì una giovane ammalata, Domenica Millianotto. Una guarigione che Dio ha voluto per amore. Ecco, ragazzi, il vostro compito: prendervi cura dei fratelli e operare per la loro guarigione e il loro bene».

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:
https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it