VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 6 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




19/06/2019 - Vercelli - Economia

MAXIAPPALTO RIFIUTI COVEVAR - Presto il bando di gara - Iren parteciperà con il nuovo acquisto San Germano Derichebourg - Atena Asm lasciata a casa?

Iren ha acquistato il brand italiano del colosso francese dell’ecologia a gennaio 2019, dopo avere in precedenza firmato un preliminare, il 17 ottobre 2018. Nel pacchetto anche la controllata di San Germano, la CMT spa.




MAXIAPPALTO RIFIUTI COVEVAR - Presto il bando di gara - Iren parteciperà con il nuovo acquisto San Germano Derichebourg - Atena Asm lasciata a casa?

Ai nastri di partenza la maxi gara per aggiudicarsi il servizio di raccolta (e smaltimento?) rifiuti nei comuni che fanno parte del Covevar.

Come sappiamo, da luglio scorso, il Sindaco di Ronsecco Davide Gilardino è succeduto ad Alessandro Portinaro alla guida del Consorzio Obbligatorio che raggruppa tutti i comuni della provincia di Vercelli.

Subito una scadenza che farebbe tremare i polsi a chiunque: preparare la maxi gara.

Da sempre oggetto di una concorrenza agguerrita tra i massimi players del mercato.

***

Attualmente sta gestendo il servizio Atena Asm in Ati con altre due Società.

***

E proprio qui starebbero le novità, di cui diremo tra breve.

Ma prima le scadenze.

Entro la fine di questo mese di giugno i Legali che stanno assistendo il Consorzio dovrebbero dare il via libera ad un testo definitivo, di massima garanzia per l’Ente Pubblico, di capitolato e bando di gara.

Poi, attorno alla prima Decade di luglio, l’Assemblea di tutti i Sindaci, che dovrà esprimere un parere.

Subito dopo gli atti formali per bandire la gara.

E, così, si pensa, con buona approssimazione, ad una aggiudicazione nel tardo Autunno 2019.

***

Le novità riguarderebbero proprio Atena Asm.

Secondo rumors tutt’altro che campati in aria, il Socio – Padrone di Corso Palestro intenderebbe partecipare alla gara con la propria partecipata San Germano Derichebourg.

Iren ha acquistato il brand italiano del colosso francese dell’ecologia a gennaio 2019, dopo avere in precedenza firmato un preliminare, il 17 ottobre 2018.

Nel pacchetto anche la controllata di San Germano, la CMT spa.

***

La titolarità dell’operazione in capo a Iren Ambiente.

***

Si sarebbe, dunque, ad un bivio.

Mediante San Germano, Iren parteciperebbe alla gara Covevar, che – come è noto – serve tutti i Comuni, tranne Vercelli, che è a contratto con Atena Asm.

Secondo alcuni Osservatori, si tratta di una separazione di ruoli che farebbe ben sperare in ordine ad una possibilità che Iren volesse in qualche modo “mollare l’osso” Vercelli.

Inoltre, i due contratti principali che vedono il Comune di Vercelli Cliente (insoddisfatto, quasi come i propri cittadini) cioè quello di nettezza urbana e quello sull’illuminazione a Led, sono sotto lenti di telescopio e c’è da scommettere che l’Azienda sarà molto impegnata a gestire l’esistente.

***

Poche speranze, per Massimiliano Bianco & Co., di mettere a segno colpi paralleli.

Ad esempio – con la nuova Amministrazione - è definitivo che la letamaia nell’area Polioli non sarà mai più possibile.

Resta poi l’incertezza sull’acquedotto, sotto una spada di Damocle duplice: da un lato il Disegno di Legge “Daga”, dal nome del Deputato Federica Daga del Movimento 5 Stelle, che proporrà (? – punto interrogativo) all’esame del Parlamento norme attuative della decisione referendaria: tutta la gestione dell’acqua dev’essere in mano pubblica.

Ma, se il Disegno di Legge Daga va e andrà per tempi lunghissimi, è invece per la seconda settimana del prossimo dicembre 2019 la “finestra” temporale entro la quale il Comune potrà comunicare al Socio di maggioranza di Asm, appunto Iren, la volontà di riprendersi le reti idriche, finite nella “pancia” di Asm e quindi di Iren con la cessione della maggioranza di Atena, il 17 dicembre 2015.

***

Insomma, se – da un lato – il nuovo piano industriale di Atena Asm (se c’è) è tenuto segreto e comunque non è reso pubblico (se c’è) anche queste strategie sono per ora appannaggio degli Alti Comandi torinesi.

 


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it