VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
25 September 2017 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
03/01/2017 - Vercelli Città - Cronaca

MAURIZIO FERRARA E LA SUA FAMIGLIA SALVI PER MIRACOLO - Dopo uno spaventoso incidente sulla A1 a Monte San Savino - Tamponati violentemente da una Mercedes, la loro Bmw sbalzata di strada e capovolta

Nei prossimi giorni ulteriori particolari


MAURIZIO FERRARA E LA SUA FAMIGLIA SALVI PER MIRACOLO - Dopo uno spaventoso incidente sulla A1 a Monte San Savino - Tamponati violentemente da una Mercedes, la loro Bmw sbalzata di strada e capovolta
Maurizio Ferrara e sullo sfondo la A1 all'altezza di Monte San Savino

Uno spavento terribile, ma tutto sommato è già una bella fortuna potere raccontare un fatto del genere.

 

Era il 23 dicembre scorso quando il Notaio Maurizio Ferrara, professionista noto e stimato in tutta Vercelli, stava dirigendosi a Roma a bordo della propria Bmw.


Con lui la famiglia, oltre alla Signora sua figlia, che era sul sedile posteriore, addormentata. E fortunatamente assicurata al divano dalla cintura di sicurezza.

 

Fermi sulla Autostrada A1 all’altezza di Monte San Savino in provincia di Arezzo, sono stati centrati da una Mercedes che ha violentemente tamponato l’auto del Notaio.

 

A bordo il conducente con moglie e due figlie.

 

Sui particolari, nei prossimi giorni ulteriori approfondimenti.

 

L’impatto è stato così tremento che la Bmw di Ferrara è stata letteralmente sbalzata dalla massicciata compiendo un volo di decine di metri e ribaltandosi.

 

Al termine della traiettoria l’auto si è quindi fermata capovolta, con gli occupanti – giova ricordarlo perché l’importanza delle cinture non sarà mai abbastanza sottolineata – sottosopra ma appunto assicurati dalle cinture.

 

Come si diceva, nei prossimi giorni ulteriori particolari, ma sin d’ora si possono assicurare i tanti vercellesi preoccupati che stanno tutti bene, salvo una lieve frattura.

 

Decisamente, un’avventura che i protagonisti ed i tanti amici che sono stati giorni in pensiero ricorderanno.

 

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca:

http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 

https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:

https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it