VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 22 ottobre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



09/10/2015 - Vercelli - Salute & Persona

MAI SUCCESSO: CHIARA SERPIERI METTE TUTTI D’ACCORDO - Unanimi, i Sindaci dell’Asl Vercelli Valsesia bocciano il suo Atto Aziendale - IL VIDEO

Si ammoscia subito il tentativo di presentare una mozione di sfiducia nei confronti del Presidente dell’Assemblea



MAI SUCCESSO: CHIARA SERPIERI METTE TUTTI D’ACCORDO - Unanimi, i Sindaci dell’Asl Vercelli Valsesia bocciano il suo Atto Aziendale - IL VIDEO

Gattinara Assemblea Sindaci Asl from Guido Gabotto on Vimeo.

Non era mai successo.


Ma Chiara Serpieri ce l’ha fatta.


Il Direttore Generale dell’Asl di Vercelli, la longa manus di Saittopoli, è riuscita a mettere d’accordo tutti i Sindaci dell’Assemblea.


Unanimi.


Tutti d’accordo nel bocciare sonoramente l’Atto Aziendale che ha preparato, in parte anche con il copia incolla, direttamente, da altri documenti.


Sicchè oggi a Gattinara, la nuova riunione (dopo quella di lunedì scorso a Vercelli)


Il video nella finestra in alto si apre con la sfilza di "contrario" che pronunciano tutti i Sindaci presenti.


Leggi anche l'articolo del 5 ottobre cliccando qui - 



dei Primi Cittadini dei Comuni che costituiscono l’Asl vercellese e valsesiana, hanno votato tutti: no.


Contrari.


Neanche un astenuto, non parliamo di uno che abbia avuto il coraggio di dirsi a favore.


Ma andiamo con ordine.

***

Arrivano alla spicciolata i rappresentanti dei Comuni nell’elegante “contenitore” di Villa Paolotti, finemente ristrutturata e – abbiamo controllato per par condicio – con i cessi che sono veri e propri servizi igienici.


Ci si può praticamente mangiare dentro anche se non capiremmo perché uno deovrebbe andare a mangiare in bagno. Comunque, de gustibus…

Il clima dovrebbe essere sereno.

***

La settimana ha infatti permesso, anche ai più tosti, di convincersi che il Sindaco di Vercelli, anche indagandone il pensiero con inquisitoria suspicione, nemmeno a farle una Tac, avrebbe mai coltivato la pur minima traccia di intenzione di votare a favore dell’atto.


Nemmeno di astenersi.


Gli unici a non accorgersene, lo stuolo degli aspiranti candidato Sindaco del Capoluogo, ma su queste sfumature avremo modo di tornare.

***

Ma l’idea di una mozione di sfiducia si vede che “intriga”, perché nelle ovattate stanze di Palais du Montferrat, in Via San Cristoforo a Vercelli, strateghi del Calibro di Massimo Camandona e Massimo Basso (c’è chi insinua anche con il contributo poco convinto di più giovani epigoni di Clemente di Metternich, ma fatichiamo a crederci) hanno pensato di emulare Bobo,  Gian Luca Simonetti, “Piergiu” Raviglione, e così preparare una bella mozione di sfiducia anche nei confronti del Presidente dell’Assemblea dei Sindaci che è sempre Maura Forte.


Nonostante sia un “animale politico” dal fiuto proverbiale, ci è cascato anche Gian Luca Buonanno, che forse è stato preso distratto od in un momento di jet lag.


Insomma, pare proprio che pure il Sindaco di Borgosesia per qualche momento avesse accordato qualche credibilità all’ipotesi di raccogliere un numero sufficiente di firme.


Con fare a tratti cospiratorio, dunque, per un buon quarto d’ora Camandona e qualche leghista fanno circolare il modulo per la raccolta delle firme di “impeachment”, ma incassano rifiuti, garbati quanto fermi, anche da un buon numero di Sindaci di Centro destra.


Sicchè infilano le pive nel sacco e si può cominciare.


Maura Forte riprende da dove si era interrotta la riunione di lunedì scorso e poi gli interventi.


Il Sindaco di Quarona, Sergio Svizzero è l’unico tra quelli “comunisti” a dire qualcosa che dia un senso – è difficile, ma ci prova con intelligenza – al documento presentato dal Sindaco di Cigliano e firmato, la volta scorsa, anche da qualcuno che non l’aveva nemmeno letto.


Quindi, figuriamoci come avrebbero potuto sostenerlo.


Il fatto poi, che il documento provenisse da Cigliano ha autorizzato molti a pensare a chissà cosa, invece, pare proprio che non ci sia molto da pensare e men che meno su cui scervellarsi.


Non c’è niente “dentro” il documento, ma non c’è niente neppure “dietro”.

***

Forse perché ha incassato il colpo dell’insuccesso dell’operazione Camandona – Basso, Gian Luca Buonanno prende la parola con molta meno enfasi di quanto forse qualcuno si attendesse.


Al di là delle ribadite eccezioni procedurali sull’andamento della scorsa assemblea (peraltro, in buona parte oggettivamente fondate) ha tenuto un profilo del tutto istituzionale (il filmato con un estratto dell’intervento domani on line) e – forse andiamo oltre il segno, ma il clima era nettamente diverso da lunedì scorso – dalla rotta di collisione sembra si sia passati (osiamo) ad una unità di vedute e soprattutto di intenti tra il Sindaco di Vercelli e quello di Borgosesia: convocare qui (Daniele Baglione dice: metto a disposizione la sala di Villa Paolotti in qualsiasi momento) subito Saittopoli e Sergio Chiamparino perché si sentano le loro.


Non è infatti possibile pensare all’argomento “Sanità” come isolato da un complesso di tutele territoriali che nei servizi sanitari hanno un presidio fondamentale: come sostenere il turismo – ad esempio – dove mancherebbe (nel disegno di Saittopoli e di Fulvio Moirano) servizi essenziali?


Come sostenere che la montagna non deve spopolarsi, quando in montagna non si può nascere in un reparto di Ostetricia e Ginecologia?


Insomma,  soffermarsi su temi concreti ha sicuramente fatto bene alla discussione.


Poi, il voto, come illustra il filmato.


Una raffica di “contrario”.


Unanimità.


Da Pertengo ad Alagna.


Passando, naturalmente, per Vercelli.

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione 

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it