VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
14 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




08/12/2015 - Vercelli Città - Mondi Vitali

LUPI 1, LEONI ZERO - Al Partenio di Avellino seconda sconfitta consecutiva per i bianchi di Foscarini

Sabato, al Piola, le bianche casacche se la dovranno vedere con il Cesena.



LUPI 1, LEONI ZERO -  Al Partenio di Avellino seconda sconfitta consecutiva per i bianchi di Foscarini
Lo Stadio Partenio di Avellino

( enrico demaria ) - Un altro eurogol, stavolta del capitano dell'Avellino, D'Angelo (e speriamo che nessuno dia di nuovo la colpa a Pigliacelli), condanna la Pro alla seconda sconfitta consecutiva e frena decisamente la rincorsa dei bianchi verso una posizione tranquilla di classifica.

Ad Avellino, Foscarini fa rifiatare Scaglia (anche claudicante) e Di Roberto, affidandosi a Filippini e Gatto; per il resto, conferma di Coly e Legati al centro della difesa, con Bani spostato sulla destra, e nuova chance per Germano a centrocampo, con Ardizzone e Matute.

Davanti, con Gatto, il Mustacchio in forma strepitosa d questo scorcio di campionato, e Marchi, con la fascia di capitano.

Per l'Avellino, alla terza sconfitta consecutiva, il match con la Pro è la classica ultima spiaggia di Tesser.

Gli irpini partono di gran carriera, ma, al 4', su angolo, la Pro avrebbe l'opportunità di colpire con Coly che, di testa, alza leggermente la mira. Tuttavia, l' occasionissima è soprattutto per l'esperto Ciccio Tavano che, al 19' spara un gran diagonale terra - aria: Pigliacelli devia contro la traversa. L'Avellino preme, la Pro si difende con qualche affanno, ma, al 26' Gatto potrebbe mutare l'inerzia della gara: il giovane attaccante della Pro conquista un regalissimo della difesa campana e, con il destro, sfiora il palo più lontano. Scampato il pericolo l'Avellino assedia e riparte a razzo nelle rare azioni offensive dei bianchi: è strepitoso Germano a recuperare, al 35', Insigne, che se stava filando tutto solo verso Pigliacelli.

Nella ripresa, il forcing di Tavano e compagni è asfissiante e, alla lunga, gli irpini passano, al 55'.

Il fanta-gol di D'Aversa è preceduto da un salvataggio di Coly sulla linea, l'azione prosegue e D'Angelo, dal limite, ha tutto il tempo per agganciare la palla, spostarsela sul destro e colpire di controbalzo: il tiro non lascia scampo a Pigliacelli.

Foscarini inserisce Beretta per Mustacchio e, al 61', su punizione dalla destra, Gatto avebbe la palla da appoggiare facilmente in rete, di testa: il giovane attaccante, solissimo, impatta male e riesce solo a mettere in fuorigioco Bani. L'Avellino, un po' preoccupato, frena la spinta mentre la Pro prima inserisce Di Roberto, poi Sprocati.

I bianchi si producono in un forcing generoso, ma improduttivo, che l'Avellino controlla senza alcun affanno.

Finisce mestamente per i bianchi che, sabato, al Piola, se la dovranno vedere con il Cesena. 

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su 

https://www. facebook. com/groups/vercellioggi

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it