VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 28 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




19/02/2015 - Saluggia e Livorno - Enti Locali

LIVORNO FERRARIS - Ora si potrà indicare sulla carta d’ identità la volontà di donare gli organi, grazie al progetto “Una scelta in Comune”

La Giunta comunale ha assunto una deliberazione che consentirà di poter indicare sulla propria carta d’identità la volonta di donare.






LIVORNO FERRARIS -  Ora si potrà indicare sulla carta d’ identità la volontà di donare gli organi, grazie al progetto “Una scelta in Comune”
Bianca Mezzalama

(r.m.) - La donazione degli organi è un gesto di grande generosità certamente già diffuso ma altrettanto certamente ancora insufficiente rispetto alle richieste. Il Comune di Livorno Ferraris, su proposta dell'Assessore Bianca Mezzalama, aderisce al progetto “Una scelta in Comune” che, una volta a regime, consentirà ad ogni cittadino di potere indicare, sulla propria carta d'identità il consenso o meno al trapianto degli organi. Questo progetto viene portato avanti in collaborazione con il Coordinamento Regionale delle donazioni e dei prelievi di organi e tessuti, che ha già trovato l'adesione di molti comuni piemontesi e vercellesi. La possibilità di abbinare le dichiarazioni di volontà nei confronti della donazione degli organi al momento del rilascio o del rinnovo del documento di identità potrebbe ampliare notevolmente il bacino di persone cui attingere e consentire l'aumento in maniera graduale e costante dei donatori. Mettere per iscritto questa volontà sul proprio documento rappresenta una forma di aiuto anche per i parenti che in un momento tragico spesso non si sentono in grado di decidere come comportarsi.

Adottando questo progetto con una specifica deliberazione della Giunta Comunale consentirà al personale comunale di dare concreta attuazione a questa iniziativa, in particolare servirà curare la formazione del personale stesso, che verrà messa in atto dagli operatori del Centro di  Coordinamento Regionale delle donazioni e dei prelievi di organi e tessuti sarà anche necessario apportare alcune modifiche ai software informatici dell'ente, adeguandoli alle necessità ed alle linee di indirizzo adottate dal Sistema Informativo dei trapianti, consentendo alle varie banche dati di poter dialogare tra loro.

 

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it