VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 4 luglio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



28/03/2019 - Saluggia e Livorno - Cronaca

LIVORNO FERRARIS - Sabato 30 marzo al Palatenda " Le parole dell'affido"

Dalle 17,30 in Piazza Possi l'iniziativa del Cisas, il Consorzio socio - assistenziale.





LIVORNO FERRARIS - Sabato 30 marzo al Palatenda " Le parole dell'affido"
Il Palatenda dove si svolgerà l'iniziativa del Cisas

(r.m.) - Il C.I.S.A.S, Ente Gestore dei Servizi Socio Assistenziali, ha avviato una campagna straordinaria di sensibilizzazione sul tema dell’affidamento familiare denominata “Le Parole dell’Affido”.

L’Ente prevede serate di sensibilizzazione sul tema, organizzate attraverso una “programmazione partecipata” in collaborazione con le Amministrazioni Comunali e con le principali Associazioni di Volontariato, attori quotidianamente presenti sul nostro territorio.

I Comuni coinvolti nel progetto sono: Livorno Ferraris, Cigliano, Santhià, Caresana individuati per il loro carattere baricentrico.

La prima serata di solidarietà per l’Affido Familiare si terrà a Livorno Ferraris presso il Palatenda (Piazza Possis) sabato 30 marzo dalle 17,30 in poi, organizzata in collaborazione con il Comune di Livorno Ferraris, il Comitato Genitori di Livorno Ferraris, Onlus Missione Assistenza, l’Istituto Comprensivo Galileo Ferraris e la Proloco di Livorno Ferraris. 

I bambini e i ragazzi della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria e Secondaria di primo grado di Livorno Ferraris allieteranno l’incontro presentando il progetto “Ti affido un fiore accoglilo con amore,” alternandosi sul palco in esibizioni canore, musicali e coreutiche.

Nel cuore della serata, la dott.ssa Simona Ramella Paia, psicoterapeuta esperta in psicologia giuridica, illustrerà gli effetti positivi e critici dell’accoglienza e introdurrà l’esperienza diretta di una famiglia affidataria.

Quando una famiglia attraversa un momento di difficoltà e non riesce a prendersi  adeguatamente cura dei figli, questi possono essere accolti per un periodo di tempo determinato da un’altra famiglia: la famiglia affidataria.

Essere famiglia affidataria significa diventare una risorsa preziosa e un punto di riferimento per un fanciullo, in un periodo della sua vita, garantendogli cure e affetto.

L’affido è anche un gesto di solidarietà verso la famiglia di origine, infatti dura il tempo necessario per permetterle di risolvere i propri problemi con l’aiuto dei Servizi Sociali, e riprendere la piena genitorialità.

L’affidamento è un’esperienza unica poiché permette di condividere “un pezzo di vita insieme” a un bambino e può declinarsi in forme differenti:

·       a tempo pieno: ossia vive stabilmente con la famiglia affidataria (per mesi o anni)

·       a tempo parziale: ossia il minore trascorre solo alcuni momenti con la famiglia affidataria ad esempio weekend, pomeriggi per l’aiuto dei compiti scolastici, vacanze, qualche giorno nell’emergenza.

Sul nostro territorio ci sono bambini e ragazzi che aspettano persone capaci di accoglierli con rispetto nei confronti delle loro radici familiari, ma al contempo si riscontra anche una grande difficoltà nel reperire famiglie che vogliano cimentarsi in questa preziosa esperienza.

Attraverso l’informazione e il lavoro di rete, il Consorzio CISAS confida di raggiungere il cuore delle famiglie che, aprendosi all’accoglienza, siano interessate anche alle forme “più leggere” di affidamento.

Per saperne di più tutta la popolazione è invitata a partecipare  alla serata di solidarietà per l’Affido Familiare, al termine della quale il Consorzio CISAS, grazie alla collaborazione della Proloco di Livorno Ferraris, offrirà un giropasta a volontà. 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it