VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
18 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




05/11/2018 - Saluggia e Livorno - Enti Locali

LIVORNO FERRARIS - Minoranza all'attacco: richiesto Consiglio aperto sul Salone Polivalente e quesito alla Prefettura sulla legittimità della Giunta e l'utilizzo della fascia tricolore.

Il gruppo "Cambiare si può - la scelta è Chiara"sul Polivalente, le quote rosa in giunta e l'utilizzo improprio della fascia





LIVORNO FERRARIS - Minoranza all'attacco: richiesto Consiglio aperto sul Salone Polivalente e quesito alla Prefettura sulla legittimità della Giunta e l'utilizzo della fascia tricolore.
Il Gruppo di Minoranza

(r.m.) - Inizia a riscaldarsi il clima tra maggioranza e minoranza in Comune. Con una richiesta del 24 ottobre il gruppo "Cambiare si può - La scelta è Chiara" composto da Chiara Barone, Antonio Tamburelli, Elia Demin e Giuseppe Posca ha richiesto al Sindaco la convocazione di un consiglio straordinario sulla questione relativa al progetto del Salone Polivalente ed hanno inviato al Prefetto di Vercelli dr. Michele Tortora la richiesta sulla legittimità della procedura di nomina della Giunta Comunale e sull'utilizzo della fascia tricolore.

La richiesta di Consiglio Comunale straordinario è fatta ai sensi dell'art. 33 del Regolamento del funzionamento del Consiglio Comunale e dell'art. 12 dello Statuto.

La motivazione, sottolinea i componenti della minoranza, è data dal fatto che ".... questo tema ha rappresentato senza alcun dubbio il punti di maggiore scontro tra i due schieramenti nelle passate elezioni e nonostante la netta affermazione della squadra del Sindaco Stefano Corgnati, che ricordiamo non rappresentare la maggioranza dei cittadini non avendo superato il 50% degli elettori, vista l'importanza di un intervento di questa portata e l'imminente inizio dei lavori, riteniamo doveroso incontrare la cittadinanza rendendola partecipe del progetto, ma anche delle informazioni da noi raccolte in queste ultime settimane".  

Al Prefetto di Vercelli è stata recapitata una missiva, sempre del gruppo "Cambiare si può - La scelta è Chiara" con una richiesta sulla legittimità della procedura di nomina della Giunta Comunale in quanto non vengono rispettate le cosidette "quote rosa". La legge prevede in fatti che nelle Giunte dei comuni con più di 3000 abitanti "nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura inferiore al 40% con arrotondamento aritmetico". Pertanto le donne dovrebbe essere due, mentre nella Giunta Comunale c'è un solo componente di sesso femminile, Mara Bianchetti, e nel decreto di nomina si dice che "...dato atto che tra i consiglieri eletti nella lista Unione per Livorno il solo consigliere di sesso femminile di cui si è riscontrata piena disponibilità a essere nominata assessore è la Signora Mara Bianchetti". I consiglieri lamentano quindi la mancanza di una espressa rinuncia delle altre due donne elette nella lista, Giuliana Albera e Paola Maccione.  Secondo loro mancherebbero pertanto i requisiti previsti dalla norma. Inoltre, secondo i componenti della minoranza si sarebbe potuto avere un secondo assessore di sesso femminile come previsto dallo Statuto attraverso la nomina di un assessore esterno, previsto dallo Statuto del Comune all'art. 20.

Sempre nella lettera indirizzata al Prefetto i componenti di "Cambiare si può - La scelta è Chiara" ricordando che la fascia tricolore dovrebbe essere indossata sempre dal Sindaco o, in sua assenza da un suo delegato, mentre in occasione della Festa degli Alpini a Vercelli la fascia sia stata indossata contemporaneamente da più componenti della Giunta come dimostrano anche delle fotografie. Ritengono pertanto che sia stato fatto un uso illegittimo della fascia, contravvenendo con quanto previsto dalla normativa.

Vedremo nei prossimi giorni la risposta del Sindaco sul Consiglio Comunale straordinario e del Prefetto sulle questioni poste.  

La fotografia
La fotografia "incriminata" alla Festa degli Alpini con Corgnati, Sandra e Bianchetti che indossano la fascia


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it