VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
19 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




21/02/2012 - Saluggia e Livorno - Politica

LIVORNO FERRARIS - Caso Prysmian: dal Governo una risposta del tutto insoddisfacente - Luigi Bobba commenta la seduta odierna della Commissione Lavoro

Ha pensato alla ricollocazione degli operai nel loro trasferimento ad Arco Felice (Napoli). Bobba torna dunque a chiedere all’azienda di rivedere la propria decisione





LIVORNO FERRARIS - Caso Prysmian: dal Governo una risposta  del tutto insoddisfacente - Luigi Bobba commenta la seduta odierna della Commissione Lavoro
On. Luigi Bobba




La risposta del Governo – attraverso il Sottosegretario al Lavoro Cecilia Guerra – alla mia Interrogazione sull’annunciata chiusura dello stabilimento della Prysmian di Livorno Ferraris (Vercelli) è stata del tutto insoddisfacente”: lo dichiara l’On. Luigi Bobba (PD, Vicepresidente della Commissione Lavoro della Camera)  al termine della seduta odierna della Commissione Lavoro.
Il Governo non ha fatto altro che ripetere quanto annunciato dalla Prysmian, ma non ha risposto al perché l’azienda non abbia scelto un percorso meno oneroso per i lavoratori. Infatti, restano a  disposizione dell’azienda e dei lavoratori per il 2012, più di 30 settimane di cassa integrazione ordinaria. Se poi, al termine del 2012 , l’azienda dovesse confermare la chiusura dello stabilimento, si potrà accedere ad un anno di Cassa integrazione straordinaria. Dunque un tempo sufficientemente lungo per gestire un’eventuale ricollocazione del personale. Se invece lo stabilimento verrà chiuso in tempi rapidi si perderanno le già citate 30 settimane di Cassa integrazione ordinaria”.
Affermare - continua l’On. Luigi Bobba - come ha fatto l’azienda, che la principale opportunità di ricollocazione degli operai consiste nel loro trasferimento ad Arco Felice (Na) – dove esiste un altro stabilimento Prysmian interessato da un ampliamento di occupazione per circa 100 unità – è evocare una possibilità del tutto teorica”. Infatti, circa l’80% dei lavoratori Prysmian di Livorno Ferraris, in quanto radicati con le loro famiglie sul territorio, difficilmente potranno accedere a questa opportunità e per di più appare del tutto improbabile il loro trasferimento in una zona – quella di Napoli – interessata da una fortissima pressione occupazionale.
“Torno dunque a chiedere all’azienda, anche in vista dell’annunciato incontro con il Ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, di rivedere la propria decisione e comunque di utilizzare  tutti gli ammortizzatori sociali disponibili in caso di crisi e di ristrutturazione aziendale. Alla Regione Piemonte, se vuole dare un seguito concreto ai plurimi incontri realizzati dagli assessori Porchietto e Giordano, sollecito una decisione simile a quella della Regione Lombardia: fare un programma operativo per cablare tutta la nostra Regione. Forse quest’argomento potrebbe servire per far tornare la Prysmian sui suoi passi”.


On. Luigi Bobba
Deputato PD
VicePresidente Commissione Lavoro





 
NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it