VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 26 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




07/11/2011 - Saluggia e Livorno - Cronaca

LIVORNO FERRARIS - Artigiano 48enne si impicca nella sua ditta a Cigliano - Ha mandato i suoi dipendenti in pausa pranzo e ha deciso di farla finita

A ritrovarlo esanime, il fratello. Lascia un figlio di 20 anni ed una bambina di 12 anni.






LIVORNO FERRARIS - Artigiano 48enne si impicca nella sua ditta a Cigliano - Ha mandato i suoi dipendenti in pausa pranzo e ha deciso di farla finita

(s.tre.) - Ha mandato i suoi dipendenti in pausa pranzo, si è chiuso nella sua ditta, a Cigliano (era artigiano, lavorava il ferro e vendeva mattoni) e si è impiccato. È successo oggi, lunedì 7 novembre 2011, alle ore 13. A ritrovarlo esanime, ancora penzoloni, il fratello. All'arrivo dei soccorsi, purtroppo era tardi. L’uomo, 48 anni, ha scelto la morte per cancellare il dolore, dato che, secondo le persone a lui vicine, stava vivendo un periodo non facile. Viveva a Livorno Ferraris ed era molto conosciuto. Lascia un figlio di 20 anni ed una bambina di 12 anni che, come gli altri famigliari, stanno ancora domandandosi il perché di questa scelta impulsiva. Si dice che possa essere dovuta alla delusione di un amore finito, poiché l’uomo era in procinto di separarsi dalla moglie. Forse, dopo quella separazione la vita gli è apparsa insopportabile. Dalle prime notizie pare non abbia lasciato biglietti. Una tragedia che si è consumata in pochi drammatici istanti, in silenzio. Sul posto sono arrivati i Carabinieri che hanno ricostruito quanto accaduto. In molti sentiranno la sua mancanza, tra cui il Sindaco Marco Michelone: «Era un amico, un mio coetaneo. Abbiamo condiviso molti momenti insieme ed è una grande perdita, non solo per la nostra comunità, ma anche mia, personale. Trovare una risposta a quanto ha fatto penso sia impossibile. Quello che so è che lavorava a Cigliano da molti anni ed escluderei che potesse avere problemi economici».  

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it