VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 10 aprile 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




27/04/2015 - Saluggia e Livorno - Enti Locali

LIVORNO FERRARIS - Approvato in Giunta lo schema di Bilancio 2015, parla il Sindaco

Corgnati ci anticipa numeri e strategie sul documento di Bilancio che dopo il passaggio in Giunta andrà in Consiglio Comunale




LIVORNO FERRARIS - Approvato in Giunta lo schema di Bilancio 2015, parla il Sindaco
Stefano Corgnati

(r.m.) - E' stata da poco approvata dalla Giunta Comunale la deliberazione che approva lo schema di Bilancio 2015 che verrà sottoposta all'approvazione del Consiglio Comunale. Ne parliamo con il Sindaco Stefano Corgnati che ci regala alcune anticipazioni sul tema, ma sopratutto alcuni numeri che ci spiegano la difficoltà di far quadrare un bilancio che vede ancora una volta i tagli del Governo:

- Lo schema di Bilancio 2015 è stato già approvato in Giunta. Qualche anticipazione ? -

"Abbiamo dovuto pareggiare il Bilancio ben sapendo che quest’anno avremmo avuto un ulteriore taglio nei trasferimenti statali ed una maggiorazione del Fondo di Solidarietà prelevato dallo Stato. La forte decisione politica era però quella di non aumentare le tasse dei cittadini, pur a fronte di questi tagli. A chi mi ha detto che era una “Mission Impossible”, ho risposto che avremmo lavorato puntualmente per ottimizzare ogni voce di uscita e entrata: siamo partiti con 150 mila euro in meno a causa dei tagli, e siamo riusciti a pareggiare senza aumentare né le tasse né i costi dei servizi a domanda individuale, come mensa, scuolabus e impianti sportivi"

- Quale è la quota che Livorno verserà per il Fondo di Solidarietà? -

"Ogni anno spero di aver visto il peggio, invece ogni anno è sempre peggio. Quest’anno lo Stato si appropria di circa 590 mila euro versati come IMU dai cittadini di Livorno. Come è ben noto, si tratta di un prelievo diretto: il contribuente paga ormai direttamente alle casse della Agenzia delle Entrate, e non a quelle del Comune. Quindi i 590 mila euro sono presi direttamente dallo Stato dalle case dell’Agenzia delle Entrate. Sottolineo che quest’anno Livorno non si vedrà restituito nulla dal Fondo. In due anni, questa trattenuta dello Stato è aumenta di circa 150 mila euro. Facendo un semplice parallelismo, dico sempre ai miei concittadini che lo Stato ci sottrae il 100% del contributo EON più il 35% del contributo sulle compensazioni nucleari. E ce li sottrae per distribuirli a quei Comuni che hanno i bilanci in deficit, mentre noi che abbiamo con sacrifici stabilizzato un bilancio solido siamo tartassati. Alla faccia della meritocrazia…."

- Avete quindi tagliato gli investimenti?

"No, siamo riusciti a mantenere stabile il timone degli investimenti sui progetti strategici in corso. Prima di tutto, chiuderemo come da agenda lavori il cantiere per l’accorpamento dei Plessi Scolastici. Continueremo gli investimenti sulla sicurezza, ampliando l’area di videosorveglianza con particolare riferimento alla zona industriale. Completeremo l’opera di riqualificazione del tetto del museo archeologico. Proseguiremo, il piano di riqualificazione del manto stradale e della pubblica illuminazione. Inoltre, effettueremo la riqualificazione del parco giochi".

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

 

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
TAGS:

Livorno Ferraris

Vercelli

Stefano Corgnati

Bilancio 2015


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it