VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 26 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




24/12/2019 - Saluggia e Livorno - Enti Locali

LIVORNO FERRARIS – Approvato il Bilancio di Previsione 2020, il commento del Sindaco

Corgnati ha commentato i punti salienti programmatici e di bilancio per l'anno che verrà






LIVORNO FERRARIS –  Approvato il Bilancio di Previsione 2020, il commento del Sindaco
Stefano Corgnati, Sindaco di Livorno Ferraris

(r.m.) - E' passata in Consiglio Comunale la deliberazione di approvazione del bilancio di previsione 2020 – 2022 e del Documento Unico di programmazione, il Sindaco Stefano Corgnati non nasconde la sua soddisfazione.

Abbiamo varato, in piena continuità con gli esercizi precedenti, un bilancio che rispecchia pienamente i nostri indirizzi programmatici: zero aumenti di Tasse, 100% conferma del pacchetto welfare di aiuti alle famiglie, 1,35 milioni di Euro di investimenti in infrastrutture di servizio”.

Infatti, il Consiglio Comunale di giovedì 19 dicembre scorso ha avuto come oggetto principale l’approvazione del Bilancio di Previsione 2020, esteso poi al triennale 2020-22. Sebbene questo sia stato il cuore delle deliberazioni, di particolare rilevanza sono state anche le comunicazioni del Sindaco che hanno anticipato il Consiglio, durante le quali sono stati chiamati a intervenire sia la società BioCell per illustrare i dettagli degli impianti a Bioalghe che inizieranno ad essere realizzati a partire da fine febbraio prossimo, sia il Sindaco di Crescentino Vittorio Ferrero che nel ruolo di Presidente dell’Assemblea del COVEVAR ha relazionato sulle linee di indirizzo del nuovo bando di raccolta rifiuti.

Si è quindi entrati nel vivo del Consiglio con l’approvazione del pacchetto delle deliberazioni inerenti tasse ed aliquote, tutte approvate senza alcun aumento come avviene ormai dal 2013: IMU, TASI, TARI e IRPEF. Tutte approvate all’unanimità del Consiglio: presenti tutti i Consiglieri di maggioranza, il Consigliere Antonio Tamburelli per il gruppo “Cambiare di Può” e il Consigliere Elia Demin come indipendente. Approvata all’unanimità anche l’emendamento proposto del Consigliere Tamburelli di modifica della rateizzazione della TARI, con una rata per ogni quadrimestre: richiesta di modifica ora allo studio degli uffici.

Il Bilancio nel suo complesso pareggia a circa 5,5 milioni di Euro, il più corposo degli ultimi di 10 anni, con il 25% impegnato in investimenti infrastrutturali. Le spese correnti si confermano essere pienamente stabilizzate, con un costo del personale al di sotto del 22% della parte corrente. Nessun aumento di tasse e un piano di investimenti ampio e mirato, attivato senza accesso ad alcun mutuo e pari al 25% del budget complessivo. Investimenti infrastrutturali che prevedono nel 2020 tra l’altro la realizzazione del secondo lotto del campo sportivo con il secondo blocco spogliatoi e locali di servizio, l’avvio della tanto attesa costruzione del “Polivalente” presso l’Ex-Consorzio Agrario e la riqualificazione delle vie principali del paese, partendo da Corso Leone Giordano, con il rifacimento dei marciapiedi, dell’illuminazione e la costruzione della “Ciclo - pedonale” che si congiungerà da un lato a quella di viale IV Novembre attraverso il tratto di raccordo presso la stazione, e dall’altro a quella di via Saluggia attraverso il raccordo lungo Corso Marconi: un lungo percorso ciclo-pedonale urbano che si connetterà presso il Conventino di Loreto con i percorsi ecologici/naturalistici livornesi (in primis la Strada della Lola).
Confermati anche tutto il pacchetto “welfare” di tutti gli aiuti alle famiglie sui servizi erogati (dalla gestione mensa con i pasti cucinati in paese, ai buoni mensa fino al pre e post scuola, nonché le riduzioni delle rette asilo nido e RSA): relativamente ai servizi a domanda individuale, si è confermato l’impegno del Comune a co-finanizare i costi stessi con una quota pari oltre il 45% del costo complessivo, così da limitare il carico  sulle famiglie.

Il Bilancio di Previsione è stato approvato con i voti favorevoli dei Consiglieri di maggioranza e del Consigliere Demin, mentre il Consigliere Tamburelli per il gruppo “Cambiare di Può” si è astenuto, motivando l’astensione per la presenza in Bilancio dell’investimento sul Polivalente che è stato da sempre elemento di distanza rispetto al programma della maggioranza. “Il Consiglio nella sua totalità ha dimostrato condivisione nell’impostazione degli elementi strutturali del bilancio, sia per la parte corrente che quella degli investimenti - sottolinea Corgnati - ringrazio la maggioranza e il Consigliere Demin che con la maggioranza ha votato a favore di tutto il pacchetto di deliberazioni del bilancio. Rimarco il mio apprezzamento anche per il Consigliere Tamburelli per lo spirito che ha animato le sue votazioni: l’astensione nel solo punto del bilancio per effetto dell’investimento sul Polivalente è segno da un lato di piena coerenza, dall’altro come discusso nel dibattito Consigliare di condivisione della struttura generale delle voci che costituiscono questo importante bilancio 2020."     


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it