VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 28 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




27/12/2012 - Saluggia e Livorno - Politica

LIVORNO FERRARIS – Si vota a maggio ma si incominciano a scaldare i motori. I primi rumors sui candidati alla poltrona di Sindaco.

Nel 2011 si presentarono ben sei liste, qualcuno pronto a ripresentarsi, altri no. Le coalizioni iniziano a delineare le strategie.






LIVORNO FERRARIS – Si vota a maggio ma si incominciano a scaldare i motori. I primi rumors sui candidati alla poltrona di Sindaco.
Palazzo Ferraris, sede del Consiglio Comunale

 

(r.m.) - E' praticamente ufficiale, insieme ad altri 600 comuni, tra cui Roma il più importante, le elezioni comunali a Livorno Ferraris si terranno nel mese di maggio.


La tragica fine del Sindaco Marco Michelone ha fatto terminare anzitempo la legislatura, che avrebbe dovuto terminare nel 2016.


Alle ultime elezioni si presentarono ben sei liste, un numero insolito per il paese, sintomo di grande divisione ed incertezza. Nel contempo anche le leggi che hanno drasticamente diminuito il numero dei consiglieri e, di conseguenza, dei candidati, noi aiutano in questo senso.


In vista delle prossime elezioni saranno sufficienti sette candidati oltre al candidato Sindaco per presentare una lista.


Il prossimo Consiglio Comunale infatti sarà composto da sette consiglieri (cinque di maggioranza e due di minoranza) oltre il Sindaco.


Negli ambienti politici livornesi qualcuno si è già mosso altri aspettano di capire che succede.


Partiamo dai candidati della volta scorsa: Gianfranco Falchetti, il candidato giunto secondo potrebbe non ripresentarsi come candidato. Il Partito Democratico sta cercando di unire tutte le forze della sinistra, quindi anche con la lista che faceva capo a Fabrizio Tiozzo. Quest'ultimo pare aver dato la sua disponibilità. Sempre per il versante di sinistra un nome, per così dire “papabile” potrebbe essere quello di Graziella Aimaro. Si cerca un candidato che possa unire tutti, non è escluso che alla fine la sintesi però potrebbe essere ancora Falchetti che ha dalla sua ben 37 anni di Consiglio Comunale.


Sull'altro versante la volta scorsa, sotto le bandiere di liste civiche, il centro destra si frantumò in tre liste. Oltre a quella di Michelone, si presentarono Matteo Capizzi che giunse terzo e Franco Sandra che arrivò quarto. Capizzi potrebbe ripresentarsi, mentre Sandra avrebbe fatto sapere che non sarà della partita. Logico che anche qui si cerca un candidato capace di unire, ma non sarà facile perchè la volta scorsa i toni furono davvero forti e certi rapporti personali si incrinarono.


In questo momento sta facendo il Sindaco reggente con un crescente consenso Giovanni Vercellotti, un moderato che lavora con concretezza e buon senso. Potrebbe essere lui il candidato? L'interessato smentisce e si dice disposto a dare una mano ma senza candidarsi a Sindaco, poi ci sono gli Assessori uscenti, coloro che la volta scorsa portarono voti, Rosangela Campanello, Francesco Rimedio e Piergiorgio Biddeci che non si sa se vorranno continuare l'esperienza amministrativa.


Si vocifera che potrebbe tornare in campo due assessori forti della ex Giunta Masoero che la volta scorsa restarono a guardare, Bianca Mezzalama e Stefano Corgnati, ma lo farebbero soltanto a fronte dell'unione di tutta la coalizione. Ma potrebbero esserci delle sorprese se si trovasse qualcuno capace di unire davvero tutti.


Restano i grillini, che la volta scorsa candidarono Marco Misuraca, cosa faranno questa volta? Per il momento tutto tace.


Ma ci sono anche degli outsider, qualcuno che sta provando a fare una lista.


Ora le vacanze di Natale dovrebbe segnare una pausa, ma dopo le festività la caccia al candidato si farà frenetica.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it