VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
18 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




12/02/2012 - Saluggia e Livorno - Politica

LIVORNO FERRARIS – Il circolo del PD e la lista “Livorno per tutti” emettono un comunicato sul bilancio dei primi mesi dell’amministrazione Michelone

Giudizio negativo sull’operato dell’Amministrazione, con un comunicato il centro sinistra livornese esprime le sue posizioni.





LIVORNO FERRARIS – Il circolo del PD e la lista “Livorno per tutti” emettono un comunicato sul bilancio dei primi mesi dell’amministrazione Michelone
Gianfranco Falchetti, candidato a Sindaco

(r.m.) E’ negativo, a giudizio del circolo livornese del PD e della lista “Livorno per tutti” che partecipò alle elezioni comunali con Gianfranco Falchetti candidato.



Con un comunicato si evidenzia come “come dopo aver proclamato di voler essere il sindaco di tutti e non solo del 22% dei livornesi che lo hanno votato,


Michelone ha continuato a fare scelte che, invece di unire, hanno determinato conflitti e divisioni”. Il centro sinistra livornese elenca poi le cose che non vanno, “è stato subito effettuatolo spostamento di alcuni uffici comunali senza alcuna valutazione su costi e benefici per l’organizzazione del lavoro e il miglioramento dei servizi ai cittadini, è stata allargata ad atri comuni la convenzione sul servizio dei vigili ma Livorno continua a pagare come primi mentre i suoi vigili effettuano servizi anche negli altri comuni, è stato deciso di sprecare 61.000 euro per sostituire le finestre di Palazzo Ciocca quando ben altre urgenze affliggono il paese, il Sindaco è indagato dalla Procura di Vercelli per abuso d’ufficio per aver votato l’inserimento di terreni di proprietà famigliari nelle nuove aree edificabili previste dal piano regolatore”. Il comunicato prosegue con altre riflessioni quali “la sciagurata scelta della precedente Giunta di creare una discarica di inerti alla Cava Ballina torna a fare paura perché la ditta a cui è stato annullato l’appalto ha fatto ricorso, molti comuni vicini a Livorno risollevano le loro finanze facendo installare impianti fotovoltaici mentre Livorno non ha nemmeno un pannello solare termico,  i cittadini hanno dovuto pagare nel 2011 doppia tassa dei rifiuti, una a marzo per il 2010 e una a dicembre per il 2011che poteva essere spostata nel 2012 per non peggiorare il bilancio delle famiglie”. Anche sull’occupazione, prosegue il comunicato, le cose non vanno bene “si sta determinando una gravissima crisi occupazionale con lo spostamento delle attività della Radex, l’incertezza delle nuove commesse di lavoro alla Prysmian, senza che l’amministrazione comunale faccia sentire la sua voce per tutelare posti di lavoro indispensabili per l’economia del nostro paese”. Poi il documento del centro sinistra passa alla questione Rsa dicendo che “i servizi del nostro paese subiscono un ulteriore tracollo con la chiusura del centro di fisioterapia mentre sono stati destinati alla stessa ASL  278.226 euro per l’acquisto degli arredi della Rsa senza aver sottoscritto alcuna convenzione o accordo che tuteli le esigenze e diritti dei livornesi”.


Conclude il comunicato che “ non basta celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia con il Nabucco, avviare la raccolta differenziata, installare prossimamente il distributore dell’acqua per risollevare Livorno, occorre il contributo di tutti per rilanciare il nostro paese con un progetto virtuoso che colleghi lavoro, cultura, promozione delle attività commerciali, valorizzazione del nostro centro storico e dell’intero territorio”.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it