VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
22 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




19/08/2018 - Saluggia e Livorno - Cultura e Spettacoli

LIVORNO FERRARIS – Il Comitato Pro Restauri organizza due mostre per la Patronale di San Lorenzo

La prima dedicata a Piergiuseppe Ocleppo, la seconda dal titolo "Fermenti emotivi" con tutte artiste donne.



LIVORNO FERRARIS – Il Comitato Pro Restauri  organizza due mostre per la  Patronale di San Lorenzo
La Chiesa della Misericordia, sede di una delle due mostre

(r.m.) - Anche quest’anno, per la festa patronale di Livorno Ferraris, Il Comitato Onlus Pro Restauri Chiesa Parrocchiale di San Lorenzo Martire in collaborazione col comune di Livorno Ferraris ha organizzato la diade mostra di pittura collettiva di artisti contemporanei / mostra personale di artisti del passato. Quest’anno ad essere protagonista della mostra personale,sarà un ottimo artista che apparteneva a noi fino a un passato recente, scomparso prematuramente, troppo prematuramente: Piergiuseppe Occleppo. Artista originario di Alice Castello, poco più che cinquantenne, egli viveva ormai da molti anni a Livorno, e considerandolo come pittore livornese, possiamo dire che fosse il più rinomato dei pittori locali. Piergiuseppe ha partecipato a mostre anche oltreoceano, e perfino una galleria di New York possedeva suoi pezzi. La sua scomparsa verificatasi l’anno scorso non è soltanto un lutto per i suoi cari, ma per il mondo dell’arte, che la vicinanza temporale enfatizza, perciò il comitato ha voluto commemorarlo dedicandogliquest’anno la mostra personale. La mostra dal titolo “Il lato sconosciuto del Pier”si terrà come di consuetudine presso l’Auditorium, ex chiesa della S.S. Trinità a fianco alla Chiesa Parrocchiale di San Lorenzo Martire.

Per quanto riguarda la mostra collettiva, che verrà allestita presso la Chiesa della Misericordia in piazza G. Ferraris, quest’anno viene proposto un ventaglio composto interamente da giovani artisti: oltre alla giovane età, ciò che accomuna gli artisti, anzi le artiste, è di essere appunto donne: Marinella Bertaggia, Paola Brancato, Silvia Carnaroglio, Francesca Ceretti, Isabella Orlando e Angela Pino. Il titolo della mostra è “Fermenti emotivi”. il titolo, già da sé vuole esprimere l’intenzione di allestire una mostra improntata sull’esposizione di opere, da una forte carica interiore, sia essa positiva o negativa, ma in misura tale da essere palpabile, e immediatamente trasmessa al visitatore. Le mostre verranno curate da Federico Bollo, assistito dal prezioso aiuto di Graziano Prola, proprietario del negozio “La Cornice” di Borgo D’Ale e curatore di mostre a livello internazionale. Federico Bollo parteciperà anch’egli alla mostra collettiva, voce parzialmente fuori dal coro, in quanto non appartenente al gentil sesso.

Le mostre verranno inaugurate giovedì 23 agosto alle ore 21.00 e resteranno aperte da giovedì a domenica alla sera dalle 21.00 alle 23.00; sabato anche al mattino dalle 10.00 alle 12.00.  

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it