VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 6 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




21/04/2013 - Saluggia e Livorno - Cronaca

LIVORNO FERRARIS – Elezioni comunali: in campo tre liste!

Sono "Unione per Livorno" con Stefano Corgnati, "Con noi per Livorno" con Gianfranco falchetti e "Movimento 5 stelle" con Sandro Mambrin




LIVORNO FERRARIS – Elezioni comunali: in campo tre liste!
Palazzo Ciocca, chi si insedierà nell’ufficio del Sindaco?

(r.m.) - A pochi giorni dalla scadenza della presentazione delle liste per le comunali del 26 e 27 maggio di Livorno Ferraris il panorama è sostanzialmente chiaro ed a meno di clamorose sorprese dell'ultimo minuto saranno tre le liste in campo e quindi altrettanti candidati alla carica di Sindaco.

In rigoroso ordine alfabetico saranno Stefano Corgnati che guiderà “Unione per Livorno”, Gianfranco Falchetti con la lista “Con noi per Livorno” e Sandro Mambrin del “Movimento Cinque Stelle”.Stefano Corgnati, 39 anni, professore al Politecnico di Torino e già Assessore all'Ecologia della Giunta Masoero, nella sua comunicazione di candidatura dice: “A seguito delle intense riflessioni in atto negli ultimi giorni, ho deciso di proporre la mia idea di progetto per il governo della nuova Livorno, mettendomi conseguentemente in prima linea nel sostenere il progetto stesso come candidato a Sindaco. Credo fortemente in questa idea progettuale: è quindi giusto che mi assuma io la responsabilità della sua traduzione operativa. Il progetto poggia le fondamenta su principi già ampiamente condivisi con molti, ma si esprime attraverso una struttura operativa definita e chiara, inscindibilmente legata alla mia visione. La mia visione per il governo del paese dei prossimi 5 anni è di una Unione per Livorno, attraverso una azione di una unificazione e pacificazione che porti intorno ad uno stesso tavolo di lavoro forze e risorse trasversali ma guidate da una comune volontà di operare per il bene del nostro paese. Con questa premessa e visione ambiziosa il progetto aspira a plasmare una squadra formata da capigruppo, in rappresentanza dei raggruppamenti più votati e moderati della passata tornata elettorale, insieme a forze nuove, dotate di competenza e senso di responsabilità. In affiancamento sin dalla sua creazione, un gruppo di giovani da far crescere nelle pratiche dell'amministrazione pubblica, in modo da formare una solida e preparata base di nuove leve pronte a scendere in campo negli anni futuri alla guida del paese. Fiducia, comunione di intenti, capacità di dialogo, attitudine al confronto e rappresentatività sono alla base delle mie scelte. Una Unione per Livorno che lavori per Livorno con i livornesi. Un progetto che, valorizzando al massimo il potenziale di esperienze del presente, sia in grado di costruire il futuro di Livorno”. La sua lista, anche se non ancora ufficialmente comunicata sarà composta dai capigruppo consigliari Matteo Capizzi e Franco Sandra, dall'ex assessore alla Cultura della Giunta Masoero Bianca Mezzalama, da Barbara Pozzo, Mara Bianchetti, Claudio Michelone e infine dall'attuale Sindaco reggente Giovanni Vercellotti.

Gianfranco Falchetti, pensionato e presidente dell'ABT Livorno è il candidato del centro sinistra, è in Consiglio Comunale dal 1975 e nel presentarsi alla popolazione ha scritto: “Sono Gianni Falchetti e il 26-27 maggio mi presento con rinnovato entusiasmo a candidato sindaco di Livorno Ferraris. L'esperienza maturata in questi anni di amministrazione, il continuo confronto con i cittadini, con i giovani nello sport, con le varie associazioni nel volontariato, mi hanno convinto che solo con un nuovo clima di rispetto e fiducia tra tutti, si possa guardare finalmente avanti in modo costruttivo. Ecco perchè è nata la nostra lista, persone che vogliono bene a questo paese, di diversa opinione politica che con spirito di servizio,vogliono impegnarsi a lavorare per Livorno superando vecchie barriere e diffidenze. Sono caduti muri e ideologie, ormai la maggior parte dei problemi nei nostri paesi non sono di destra o di sinistra, sono semplicemente da studiare e affrontare con intelligenza nell'interesse di tutti coinvolgendo le persone e le associazioni del settore, per trovare la soluzione più giusta e utile al nostro paese. Ci sono tante belle realtà a Livorno, occorrerà valorizzarle con un ampio progetto che stimoli un nuovo sviluppo del nostro territorio e che sia attento ai problemi sociali che la crisi ha generato. La lista sarà presentata a breve insieme al programma amministrativo a cui stanno lavorando i componenti del comitato elettorale che ugualmente ringrazio di cuore. Noi siamo convinti che cercando realmente il coinvolgimento di tutti con uno spirito di coesione, Livorno riuscirà a rinascere e progredire”. Anche in questo caso la lista non è ancora stata ufficializzata ma si possono dar per certi alcuni nomi come gli assessori Rosangela Campanello e Francesco Rimedio, il consigliere di maggioranza Andrea Maschera, Davide Mosca. Ancora incerta la partecipazione di qualcuno dei cosidetti “renziani” che fanno riferimento a Fabrizio Tiozzo e Chiara Barone. Infine i grillini, che presentano candidati Sandro Mambrin, 52 anni, tecnico alla E On che hanno diramato questo comunicato: “Il gruppo del Movimento 5 Stelle si ripresenta per le prossime elezioni amministrative e, forte del grande riscontro ottenuto alle elezioni nazionali, presenta una nuova lista a sostegno del candidato Sindaco Sandro Mambrin. Nelle ultime riunioni sono stati inoltre designati i componenti della lista 5 stelle che concorreranno alle alle prossime elezioni che sono Antonello Sibino, Marian Espadavora Andrea Marchetti, Nicola La Rosa, Gianmarco Misuraca, Vittorio Montagono e Ramona Stanza”. “ Sono contento che il gruppo, ampiamente rinnovato, abbia appoggiato la mia candidatura - dice Sandro Mambrin - . Vogliamo offrire ai cittadini la possibilità di innovare la macchina pubblica, garantendo trasparenza e partecipazione, di assicurare una buona qualità della vita attraverso i servizi e un ambiente sano ed una nuova progettualità che ridia slancio e sviluppo al paese”.

Stefano Corgnati
Stefano Corgnati
Gianfranco Falchetti
Gianfranco Falchetti
Sandro Mambrin
Sandro Mambrin


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it