VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
11 Dicembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




09/02/2012 - Saluggia e Livorno - Economia

LIVORNO FERRARIS – Domattina nella sede dell’Unione Industriali l’incontro decisivo per la Prysmian

A Vercelli il summit tra l’azienda e le rappresentanze sindacali, in ballo il futuro di 120 lavoratori e dello stabilimento di eccellenza per la produzione di fibre ottiche






LIVORNO FERRARIS – Domattina nella sede dell’Unione Industriali l’incontro decisivo per la Prysmian
i lavoratori in occupazione permamente davanti allo stabilimento della Prysmian

(r.m.) E’ prevista per le 10 di domattina, venerdì 10 febbraio,  presso la sede di Vercelli dell’Unione Industriali, la riunione tra la Prysmian e le rappresentanze sindacali. In quella sede si conoscerà il destino della stabilimento di Livorno Ferraris ed i circa 120 dipendenti, che da oggi hanno occupato la fabbrica, conosceranno il loro futuro.



La notizia, trapelata stamane, ha destato vasta eco in paese. Lo stabilimento, che nacque nei primi anni sessanta grazie all’insediarsi del gruppo Pirelli (poi acquistato recentemente dalla Prysmian) ha dato lavoro a quasi tutte le famiglie livornesi, negli anni settanta lavoravano in paese 1300 tra operai ed impiegati che sono andati man mano scemando con il passare degli anni.


Preoccupazione esprime il Sindaco Marco Michelone: “E’ successo quel che speravo non sarebbe mai accaduto. Martedì ho incontrato una delegazione di operai, che mi hanno manifestato la loro preoccupazione, dicendo loro che il direttore dell’azienda mi avevo chiesto un colloquio. Io sono stato in visita nello stabilimento nel mese di dicembre, ho incontrato i vertici che mi hanno rassicurato sul fatto che nel 2012 non ci sarebbe stata nessuna riorganizzazione. Spero solo che nemmeno loro fossero già a conoscenza invece di quel che sarebbe accaduto, perché in questo caso non esiterei a definirlo un comportamento scorretto, in quanto io non ero andato li in visita di cortesia, ma per sincerarmi delle preoccupazioni che alcuni operai al tempo mi avevano già espresso. Io nel manifestare la solidarietà alle maestranze mi sono dato disponibile a fare qualsiasi cosa, nei limiti delle legge, sia possibile. Mi spiace che una multinazionale così importante, la prima al mondo nel suo settore, sia così carente sotto l’aspetto di umanità verso chi lavora. A Livorno Ferraris tra l’altro lo stabilimento è il centro di eccellenza italiano delle fibre ottiche, è incredibile come non se ne tenga conto. E’ un brutto giorno per il nostro paese”.


Attende l’incontro di domani anche Alessandro Serra, della RSU Prysmian della Cisl: “Si, domani sapremo in modo ufficiale ciò che oggi è solo ufficioso. Ci sono troppo voci che non voglio rincorrere, dopo la riunione di domani mi esprimerò. Certo è stato uno choc per tutti, l’assemblea è stata certamente agitata. Il problema oltre che quello del futuro dello stabilimento è anche quel che sarà del nostro futuro”.


  

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it