VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 10 aprile 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




25/04/2015 - Saluggia e Livorno - Cronaca

LIVORNO FERRARIS – Caro Sindaco, posso chiederti...? - Un cittadino fa affiggere dei manifesti ponendo così alcune domande al Primo Cittadino

Si tratta di Antonio Tamburelli, ex consigliere comunale




LIVORNO FERRARIS – Caro Sindaco, posso chiederti...? - Un cittadino fa affiggere dei manifesti ponendo così alcune domande al Primo Cittadino
Antonio Tamburelli

(r.m.) - Ha destate sorpresa ed attenzione l'iniziativa di un cittadino livornese, Antonio Tamburelli, che ha fatto affiggere dei manifesti con delle domande al Sindaco di Livorno Ferraris, Stefano Corgnati.

E' il primo segnale di un dissenso durante questa legislatura, che ha visto dapprima una campagna elettorale molto soft, poi una minoranza (il cosidetto centro sinistra) che ha condiviso spesso le proposte della maggioranza fino a diventare maggioranza anch'essa. Da quel momento, ovviamente, in Consiglio si vota all'unanimità su ogni punto.

Il manifesto inizia con una domanda: “Signor Sindaco, quando ci saranno pubblici dibattiti su alcuni dei seguenti argomenti per discutere, informare, chiarire e anche condividere l'operato dell'amministrazione?”.

Poi si comincia dai rifiuti: ci costano 656.000 euro l'anno (145 euro a testa compresi i neonati) di cui un terzo per costi di gestione (termine fumoso speriamo non si tratti di stipendi di amministrativi). Dove vanno a finire i materiali differenziati? Danno utili o incidono solo sulla quantità di indifferenziata in discarica? Si fa tutto il possibile per aumentare la percentuale di differenziata o no? Ci sono i controlli? Il Covevar che gestisce i rifiuti è un organismo leggero efficiente e trasparente o è solo un costoso carrozzone? Credo che sia un diritto dei cittadini sapere se serve realmente a qualcosa o no

Poi si passa al Consorzio Agrario: Perchè non si discute in pubblico una futura destinazione? Si vuole arrivare con proposte preconfezionate ma non condivise? Quell'area è un'occasione da non perdere, anche se non ci sono soldi bisogna progettare il futuro del paese senza sperperi inutili.

Il terzo argomento è l'eternit: nel nostro paese esiste una quantità enorme di amianto (eternit) specie nelle zone industriali dismesse. E' una questione difficile da affrontare ma è ora di cominciare a parlarne tra noi per cercare di trovare risposte ad un grosso problema.

Argomento acquedotto: anni fa si affidò la gestione ad una ditta privata (la SII Spa) per ottemperare ad un obbligo di legge che affidava la gestione delle acque ad enti territoriali ampi ed omogenei, gli ATO (per noi Vercelli Biella Casale), sarebbe auspicabile una maggiore informazione sulla gestione, sulla formazione delle tariffe e sul funzionamento del depuratore.

Infine l'argomento Liburnum (il periodico del paese che ora non c'è più): è stato lasciato morire senza tra l'altro ringraziare chi si è impegnato molto, dopo la fallimentare e costosissima esperienza di “Livorno informa” forse vale la pena di trovare altre strade. Perchè non si trova una formula ibrida per fare informazione, sia di quotidianità che istituzionale per farlo rinascere?

Tamburelli infine chiosa, nessuno mette in dubbio che in questo momento la gestione della cosa pubblica sia difficile per scarsità di risorse e aumento di incombenze. Anche se i feroci contrasti tra le forze in Consiglio sono finiti, il “vogliamoci tutti bene di oggi” non esclude che il rapporto diretto tra cittadini e rappresentanti si esaurisca solo nel momento elettorale. Deve continuare per tutto il mandato, la democrazia partecipata non fa male. Questo appello è firmato da un comune cittadino che ha a cuore i problemi della nostra comunità e attende risposte.

                                                    VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

               Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti,

                                                           illustrate cliccando questo link:

                                                      http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

                                                   Commenta la notizia su https://www.facebook












NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
TAGS:

Livorno Ferraris

Vercelli

Antonio Tamburelli

Stefano Corgnati


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it