VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
19 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




16/07/2018 - Saluggia e Livorno - Società e Costume

LIVORNO - Grande eco di stampa e tv per la grande simbiosi con la comunità croata, ne parliamo col Sindaco

Corgnati commenta dopo la finale vissuta sotto il Palatenda



LIVORNO - Grande eco di stampa e tv per la grande simbiosi con la comunità croata, ne parliamo col Sindaco
I giovani croati livornesi in una foto prima della partita

(r.m.) - Si è scomodata persino la tv per la finale di ieri sotto il Palatenda di Piazza Possis, gremito all'inverosimile di croati e italiani per la finale Francia - Croazia.

Una finale che, nonostante la sconfitta,  si è trasformata una festa che è durata fino a tarda sera con l'esplosione dei fuochi d'artificio, preparati dai croati livornesi in caso di vittoria ma che sono stati fatti comunque tanto è stato l'orgoglio per la prestazione della loro Nazionale.

A fine partita la delusione ha subito lasciato spazio prima alla musica croata e poi ad una abbondante scorpacciata di cibo preparato dalla comunità che tanto bene si è inserita nel tessuto sociale del paese, unitamente alla Pro Loco e all'Asd Livorno calcio che hanno organizzato il maxi schermo.

Ne parliamo con il Sindaco Stefano Corgnati all'indomani di questa bella domenica calcistico culinaria.

- A Livorno i mondiali sono stati all’insegna della Croazia, come li avete vissuti? - "Nella fase iniziale oltre alla Croazia anche l’Argentina è stata seguita con entusiasmo insieme alla ampia e passionale comunità Argentina. in parallelo, la magica avventura Croata ha appassionato tutti: a Livorno abbiamo la comunità croata più numerosa del vercellese, attiva e partecipe alla vita del paese fin dai primi anni ‘90. trovarci tutti insieme a tifare in una atmosfera allegra e festosa è stato davvero bello e indimenticabile".


- La vostra iniziativa di istallare il maxischermo ha avuto grande visibilità, come vi siete organizzati? "Quando il Comune dispone di infrastrutture proprie da mettere a disposizione della comunità tutto è semplice, soprattutto se a ciò si affianca la disponibilità e capacità delle Associazioni nel mettersi a servizio. Ancora una volta il Palatenda ha dato evidente prova di essere struttura essenziale, oggi più che mai, essendo pienamente attrezzata di “service audio-video” e di blocco cucina: una struttura davvero eccellente per ospitare questi eventi organizzandoli in tempi brevissimi. Pro Loco e Livorno Calcio, coordinato con la comunità croata, hanno fatto il resto regalando a Livorno due serate davvero magiche, dove alla passione calcistica si è associata la voglia di stare insieme".


- Cosa vuoi dire alla tua comunità croata? -  "Come già detto a fine partita, devono essere grandemente orgogliosi del risultato raggiunto: la loro determinazione e passione è di esempio per tutti. Li ringrazio poi per aver condiviso con tutto il paese le loro emozioni. Un grazie particolare per l’alto senso civico e rispetto della cosa pubblica dimostrato, un altro grande esempio che tanti italiani dovrebbero fare proprio: a fine di ogni serata è stato tutto risistemato e pulito, sia dentro che fuori il Palatenda. Infine, ci rivediamo presto per i prossimi europei e mondiali, speriamo a braccetto con l’Italia".  

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it