VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
20 May 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
15/03/2019 - Vercelli Città - Cronaca

LE TERRE NON SI POTRANNO VENDERE PER SEMPRE, PERCHÈ LA TERRA È MIA - Quella creatura 'forestiera e inquilina' illusa di poter depredare e deturpare il Creato

Tocca agli Studenti testimoniare verità forse scomode, ma immutabili, come nella lezione del Levitico -



LE TERRE NON SI POTRANNO VENDERE PER SEMPRE, PERCHÈ LA TERRA È MIA - Quella creatura 'forestiera e inquilina' illusa di poter depredare e deturpare il Creato
Oggi a Vercelli Friday for Future, in Piazza Municipio -

 

“Le terre non si potranno vendere per sempre, perché la Terra è mia e voi siete presso di me come forsetieri e inquilini”.

Arriva come un colpo d’accetta una verità capace di raggiungere il cuore delle cose, avendo ragione di ogni umana sovrastruttura, di ogni lillipuziana illusione di onnipotenza.

È Dio che parla così chiaramente, nel Libro del Levitico (25,23) pronunciando la sentenza inappellabile, definitiva, radicale.

La Terra è mia.

Forestieri: quanto è evocativa questa parola.

Non dice: qualcuno di voi è forestiero.

Voi, tutti, siete forestieri.

Forestieri dai quali è lecito attendersi che abbiano qualche riguardo per entrare nella città di Dio.

Per entrare “in casa d’altri” e comportarsi come inquilini diligenti, desiderosi di tenere in buone condizioni il bene affidato.

È qualcosa di intrinsecamente opposto ed incompatibile con gli atti predatori così spesso messi a segno da una creatura umana illusa di identificare il potere ed il successo, la convenienza, con la possibilità di deturpare, depredare, esaurire le risorse del Pianeta.

Una creatura vorace, rapace, talora feroce.

E miope.

La Terra è mia.

***

Oggi in tutta Italia gli Studenti delle Scuole Superiori hanno manifestato ( Friday for future ) per ristabilire questo primato, riconoscendo la nostra minorità, dicendo al mondo “adulto” che l’ordine delle priorità è questo: siamo tutti forestieri ed inquilini.

Vercelli c’era, c’è stata.

Un venerdì per il futuro.

Più tardi il filmato con alcuni momenti importanti della mattinata, che si è conclusa davanti al Municipio.



NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Piemonte Oggi s.r.l. - P.I./C.F. 02547750022 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it