VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 1 dicembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



30/09/2010 - Vercelli Città - Cronaca

LENTA - MEGLIO ALLEGGERIRE IL PIEDE SULL’ACCELERATORE: NELLA PROVINCIALE ARRIVA L’AUTOVELOX

Progetto di controllo delle velocità sulla rete stradale provinciale attraverso un Sistema di Rilevamento automatico delle infrazioni al Codice della Strada.



LENTA - MEGLIO ALLEGGERIRE IL PIEDE SULL’ACCELERATORE: NELLA PROVINCIALE ARRIVA L’AUTOVELOX
Autovelox

E’ fissata per il giorno lunedì 11 ottobre alle ore 0:00, l’attivazione di due nuove postazioni autovelox fisse sulla rete stradale provinciale, in uno dei tratti più pericolosi ai fini della sicurezza stradale. Le apparecchiature sono ubicate in territorio comunale di Lenta, lungo la S.P. 594 “Destra Sesia”  al Km 5+0,19 in direzione Gattinara  e al Km 5+0,38 in direzione Vercelli, ed hanno la possibilità di rilevare le infrazioni legate all’eccesso di velocità con superamento dei limiti imposti dalla vigente normativa. Nella fattispecie il limite di velocita’ e’ di 90 Km/h;  limite imposto dal codice della strada per le strade extraurbane secondarie. Le apparecchiature per il controllo della velocita’ sono indicate da apposita segnaletica verticale e sono altresi’ segnalate agli utenti della strada da bande rumorose presenti sul manto bitumato. In questi giorni di collaudi tecnici eseguiti sulle apparecchiature è emerso già un dato preoccupante; molti sono i  veicoli che “sfrecciano” a velocità elevate, irrispettosi dei limiti di velocità, creando un potenziale pericolo per la comunità. A tal proposito è stata rilevata addirittura una punta massima di 232 km/h. Anche il tratto di SP 594 “Destra Sesia”  rappresenta uno dei tratti di strada più pericolosi su cui è possibile l’utilizzo di dispositivi fissi, per i quali è stato appunto emesso apposito decreto prefettizio, in base all’incidentalità, all’elevato flusso veicolare, all’eccessivo superamento dei limiti di velocità ed alle caratteristiche intrinseche della strada. In particolar modo, il 70% dei veicoli che transitano lungo questo tratto di strada non rispetta il limite di velocità. La Provincia di Vercelli continua a portare avanti ed a  promuovere iniziative atte al perseguimento dell’obiettivo, in linea con l’Unione Europea, di riduzione del numero dei morti del 50% entro il 2010 a causa di incidenti stradali, che rappresentano tristemente la prima causa di morte in Italia. L’obiettivo di diminuire del 50% il numero di incidenti con morti o feriti gravi, che tanto pesano sull’economia sociale, non è raggiungibile se non si interviene anche sul comportamento del guidatore.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it