VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
23 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




13/09/2015 - Vercelli Città - Mondi Vitali

LA SPEZIA Vs. PRO VERCELLI: 1 a uno - Castiglia salva il risultato con un destro al volo pazzesco da più di venti metri - Poi null’altro

La riprova sabato in casa con il Latina.



LA SPEZIA Vs. PRO VERCELLI: 1 a uno - Castiglia salva il risultato con un destro al volo pazzesco da più di venti metri - Poi null’altro
Luca Castiglia

LA SPEZIA-PRO VERCELLI: 1 a 1


( enrico demaria ) - Pur rimaneggiatissima, a causa delle assenze pesanti di Germano, Coly, Mustacchio e, soprattutto, Rossi, la Pro conquista un punto preziosissimo al "Picco" di Spezia, dove, sei mesi fa aveva rimediato la sconfitta esterna più cocente dello scorso campionato. Un eurogol di Castiglia proprio allo scadere del primo tempo pareggia il gol di Situm, scaturito al 18', a causa di una clamorosa Ciccata di Luperini, che aveva liberato al gol la punta croata.

E così pure lo Spezia non riesce a mettere sotto questa Pro arcigna e concentrata, nella quale giocano al meglio il portiere Pigliacelli (due interventi decisivi), i centrocampisti, il difensore centrale Bani e, limitatamente alla ripresa, l'esperto compagno di reparto Legati. A sorpresa, essendogli venuto a mancare il "faro" Rossi, Scazzola, a centrocampo dà fiducia al giovane Luperini, affiancandolo ad Ardizzone e Castiglia. In avanti, Marchi viene supportato da Di Roberto e da Gatto, purtroppo evanescenti.

Nel primo tempo, un'occasione per Marchi, che spara al volo sopra la traversa (9') poi il gol di Situm, favorito dal clamoroso liscio di Luperini ed il pareggio di Castiglia con un destro al volo pazzesco da più di venti metri.

Null'altro.

La Pro incomincia bene anche la ripresa,ma al '51, Nenè sfiora il gol di testa con uno stacco imperioso. La Pro non soffre, ma accusa la pressione e Pigliacelli è bravissimo a salvare prima su Catellani che si era liberato al meglio in area (60') e soprattutto su Calaiò al 77.mo.

Poi due clamorose occasioni per parte, in un minuto: Calaiò non arriva un traversone di Kvrzic e Marchi non riesce a deviare in porta il solito delizioso assist di Scaglia - sempre bravissimo - dalla sinistra. E' una Pro pratica e intelligente.

La riprova sabato in casa con il Latina.

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.


Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti,  illustrate cliccando questo link: http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp


Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi



NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it