VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
17 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




30/01/2014 - Vercelli Città - Società e Costume

LA SCUOLA CHE FUNZIONA - Ai blocchi di partenza per la gara nazionale professionale, quest’anno tocca al Lanino

La sfida è riservata agli allievi del settore socio –sanitario, ambitissimo è l’attestato di merito del Ministero e un riconoscimento in conquibus





LA SCUOLA CHE FUNZIONA - Ai blocchi di partenza per la gara nazionale professionale, quest’anno tocca al Lanino
Lo scorso anno per rappresentare il corso per TSS è stata scelta l’allieva Maria Chiara Carra che ha superato a pieni voti la prova

Fervono i preparativi all’Istituto “Bernardino Lanino”  di Vercelli che quest’anno ha l’ambitissimo compito di organizzare la  gara nazionale professionale, riservata agli allievi del settore socio -sanitario.



La gara professionale premia il migliore allievo tra tutti gli istituti per operatori dei servizi socio-sanitari presenti in Italia: al primo classificato in graduatoria viene rilasciato dal Ministero un attestato di merito e un premio in denaro .


L’iniziativa ,  promossa dall’ex Direzione Generale per l’Istruzione Professionale, è particolarmente sentita e apprezzata dagli studenti, dalle famiglie, dalla Scuola tutta , oltre che  dal mondo della produzione e del lavoro anche in considerazione dei suoi obiettivi : valorizzazione degli alunni, verifica di abilità acquisite e di livelli professionali e culturali raggiunti in relazione ai curricoli, scambio di esperienze tra realtà socioculturali diverse, diffusione sul territorio di un’ immagine dell'istruzione adeguata alle nuove realtà emergenti in campo nazionale ed europeo, approccio sempre più puntuale a un sistema integrato scuola-formazione. Vincere è quindi un onore e un prestigio.


La scuola dichiarata vincitrice ha il compito di organizzare nell’anno successivo il concorso nazionale , ospitando quindi per due giorni allievi e insegnanti accompagnatori da tutta Italia. Partecipare a questi eventi regala una “marcia in più” agli allievi prescelti: trovarsi a competere con i migliori di ogni istituto stimola la creatività e incentiva a raggiungere risultati migliori.


Lo scorso anno per  rappresentare il  corso per TSS  è stata scelta l’allieva Maria Chiara Carra che ha superato a pieni voti la prova .


“A dire la verità all’inizio ero un po’ spaventata e molto restia a lasciarmi coinvolgere in una simile esperienza – confessa Maria Chiara- E’ stata solo l’insistenza della mia insegnante, la prof.ssa Donisotti, a convincermi e a tentare questa bellissima esperienza; ho così capito che l’importante è credere in ciò che si fa.


 Aver vinto questa prova mi ha portato infatti ad avere più fiducia nelle mie capacità e un po’ più di coraggio.


Se ci penso ancora mi sembra impossibile di aver vinto tra tutti quei ragazzi e ragazze!


Amo il sapere e sono felice che questa mia inclinazione per lo studio mi abbia portato a un simile risultato. E’ stata una bellissima esperienza; ho potuto confrontare la mia realtà con quella di altri ragazzi della mia età provenienti da tutta Italia; ho stretto amicizie e si sono creati ottimi rapporti con tutti gli allievi. Ho dato il massimo nelle prove ed ero soddisfatta di me stessa…ma vincere, beh, non me lo aspettavo!


Vorrei approfittare dell’occasione per ringraziare tutti i miei prof., i miei compagni della 5°TSS che mi hanno sostenuta e incoraggiata e in particolare la prof.ssa Donisotti che ha creduto in me, mi ha dato fiducia, mi ha indirizzata nella preparazione ed è sempre stata disponibilissima nei miei confronti”.


Sono quindi attesi per la gara nazionale, che si svolgerà nelle giornate del 10 e 11 aprile presso l’Istituto Lanino, allievi e insegnanti provenienti da quasi ogni regione d’Italia…E che vinca il migliore!


 


 


 


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it