VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
14 December 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
10/11/2016 - Regione Piemonte - Cronaca

LA RIVOLUZIONE COPERNICANA DELL'INPS PARTE DA VERCELLI - In Comune esperienza pilota della Previdenza Sociale a portata di click - Enti Locali come Sedi periferiche dell'Istituto - Chiave di volta la formazione degli Addetti

I Sindaci di Vercelli, Maura Forte, e di Cuneo, Federico Borgna, illustrano il progetto


LA RIVOLUZIONE COPERNICANA DELL'INPS PARTE DA VERCELLI - In Comune esperienza pilota della Previdenza Sociale a portata di click - Enti Locali come Sedi periferiche dell'Istituto - Chiave di volta la formazione degli Addetti
Giovanni Firera, Maura Forte, Fiorenzo Prato

Reduci da una mattinata di studio a Torino, i vertici regionali piemontesi dell’Inps, l’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (è il più grande Ente previdenziale d’Europa) siedono con il Sindaco di Vercelli Maura Forte al tavolo di una conferenza stampa che ha un proposito subito dichiarato: non solo presentare il seminario che si terrà lunedì prossimo a Vercelli, ma soprattutto illustrare il senso di un mutamento.

 

Ma – secondo Giovanni Firera, responsabile della comunicazione dell’Ente per il Piemonte – è stato importante già al mattino, presenti tutte le maggiori Autorità piemontesi, dire in cosa consisterà questo cambiamento.

 

Una rivoluzione copernicana che permetterà al cittadino anche del paese più piccolo del Piemonte di raggiungere – mediante Uffici comunali che saranno allestiti e con Personale formato – il cuore del sistema previdenziale per attingere dati e informazioni utili a chiarire la propria posizione pensionistica. E poi interagire con l'Ente per l'istruttoria vera e propria delle pratiche. Che si fanno così virtuali e locali, decentrate, per non dire proprio a domicilio dell'Utente.

 

Insomma, non sarà più necessario recarsi presso le Sedi, ma sarà l’Ente che collaborerà, farà rete con i Comuni, per dislocarsi in modo “leggero” dal punto di vista strutturale sul territorio.

Tengono a battesimo l’iniziativa due Sindaci scelti a rappresentare il Piemonte Nord, Maura Forte e Sud, Federico Borgna, Primo Cittadino di Cuneo.

 

Sarà perché nel pomeriggio siamo a Vercelli, sarà perché dev’essere andata proprio così, pare che i dirigenti dell’Inps abbiano particolarmente apprezzato non solo l’intervento, ma la disponibilità a collaborare del Sindaco di Vercelli.

 

Che così sarà il primo Comune a dare spazio a questo che è molto più di un esperimento.

 

Lunedì prossimo farà gli onori di casa e spiegherà i termini tecnici ed operativi della nuova “fisionomia” dell’Inps il Direttore della Sede di Vercelli, Fiorenzo Prato.

 

Poi un focus su alcuni problemi di tutti i giorni così come di prospettiva, di scenario: dai cambiamenti del “mercato”, la nuova figura del fruitore della prestazione previdenziale (materia affidata ad un Sociologo notissimo, Roberto Cardaci e poi ancora una “firma” prestigiosa, quella della Docente universitaria Giulia Maria Cavaletto; quindi il punto sulle  modalità più utili per prevenire e difendersi dalle truffe informatiche.

 

Se ne occuperà Paola Capozzi, Dirigente della Polizia Postale del Piemonte.

 

Insomma, se l’Inps “scende” tra le gente, si tratta di una vera e propria rivoluzione copernicana; se sceglie di farlo in rete con gli Enti Locali, è come se le rivoluzioni copernicane fossero due.

 

Un percorso ambizioso che ripone, è appena il caso di notare, molte per non dire tutte le speranze di successo su un valore sempre fondamentale: la formazione professionale ricorrente del Personale addetto all’erogazione di questi nuovi servizi.

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca:

http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 

https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:

https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it