VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 1 dicembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



09/07/2021 - Vercelli - Enti Locali

LA PASSEGGIATA DI ALBERTO CIRIO NEL VERCELLESE LASCIA IL (MAL)TEMPO CHE TROVA - Il giorno dopo il downburst qualche comunicazione sui fondi alluvione 2020: pochi e superando tanta burocrazia

Una visita di cortesia (peraltro, sempre gradita) o poco più, la passeggiata vercellese del Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, a Vercelli e nella Bassa, oggi 9 luglio. Chi si attendeva novità di qualche rilievo per capire se vi fossero risarcimenti dei danni derivanti dalle calamità atmosferiche degli scorsi due giorni è, però, rimasto deluso.



LA PASSEGGIATA DI ALBERTO CIRIO NEL VERCELLESE LASCIA IL (MAL)TEMPO CHE TROVA - Il giorno dopo il downburst qualche comunicazione sui fondi alluvione 2020: pochi e superando tanta burocrazia
Da sinistra: Andrea Corsaro, Alberto Cirio, Eraldo Botta -

Una visita di cortesia (peraltro, sempre gradita) o poco più, la passeggiata vercellese del Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, a Vercelli e nella Bassa, oggi 9 luglio.

Chi si attendeva novità di qualche rilievo per capire se vi fossero risarcimenti dei danni derivanti dalle calamità atmosferiche degli scorsi due giorni è, però, rimasto deluso.

Qualche promessa, peraltro fondata, ma niente di preciso.

Il motivo formale della visita, dunque, la comunicazione che sono a disposizione i 7 milioni di euro che la Regione aveva già deliberato di erogare in relazione all’alluvione di ottobre 2020.

Il fatto che Cirio sia arrivato qui il giorno dopo il “downburst”, dunque, pare essere, se non casuale, quanto meno un corollario.

E’ ovvio che, a poche ore di distanza dai fatti, poco altro si sarebbe potuto attendere.

Peraltro, a qualcuno è parso deludente proprio il sistema di erogazione dei fondi “pro” alluvione.

Procedure di istruttoria molto complesse, criteri e parametri per la determinazione dell’indennizzo lontani dalla concretezza dei computi metrici che tutti i giorni si è abituati a redigere, quando c’è da formulare un preventivo di spesa.

Sicchè – è la tesi di vari Amministratori locali – forse, se la Regione avesse detto qualcosa come: diamo a tutti i danneggiati mille euro, in quota fissa (un po’ come i ristori e sostegni Covid governativi), forse si sarebbero risparmiate le spese tecniche.

La visita di Cirio ha fatto tappa in Comune di Vercelli, dove ha trovato una (non numerosa, invero) rappresentanza dei Comuni del Vercellese, per poi proseguire ai Cappuccini e – orologio permettendo – anche a Pezzana.


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it