VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
09 Dicembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




04/02/2016 - Vercelli Città - Salute & Persona

LABORATORIO ANALISI DELL'ASL: LA REGIONE “GIOCA” CON VERCELLI – Le considerazioni di Giovanni Pasquino e Remo Bassini sul progressivo spostamento di tutte le attività a Novara

La riorganizzazione della sanità piemontese prevede per l’Asl di Vercelli tagli cospicui di strutture e prestazioni, compreso il laboratorio analisi





LABORATORIO ANALISI DELL'ASL: LA REGIONE “GIOCA” CON VERCELLI – Le considerazioni di Giovanni Pasquino e Remo Bassini sul progressivo spostamento di tutte le attività a Novara

La riorganizzazione della sanità piemontese prevede per l’Asl di Vercelli tagli cospicui di strutture e prestazioni: se ne parla da mesi, ma si è invece parlato molto poco del destino previsto per il laboratorio analisi.

Dai documenti della Regione pare che i laboratori di molte Asl non funzionino male e comunque rappresentino circa il 3% della spesa sanitaria complessiva: quindi poco.

Eppure, già dal 2013 la Giunta regionale aveva deliberato una pesante mutilazione delle attività sia all’Asl di Vercelli, che a quelle di Biella e del Vco, puntando ad una concentrazione della maggior parte delle analisi presso l’Asl di Novara.

Una seconda delibera, prima di Natale dell’anno scorso, ha confermato il progetto, ribadendo i 3 cardini su cui si dovrebbe reggere, ovvero : “efficacia, efficienza e contenimento dei costi”.

Vale la pena di ricordare che presso i laboratori di Vercelli e Borgosesia prestano la loro attività circa 35 persone tra medici, tecnici e analisti, che producono circa 2 milioni e 850 mila analisi l’anno.

E’ un numero impressionante, anche se va detto che a quest’altissimo livello di prestazioni contribuiscono i costosi investimenti in impianti a tecnologie avanzate, fatti soltanto 5 anni fa.

Al di là dei risultati e della modernità impiantistica, il piano regionale prevede comunque che entro il 2018 i 2 terzi delle analisi debbano essere mandati a Novara, mentre tuttora non è chiara quale potrà essere la sorte del personale esuberante.

Nel frattempo, a diversità delle Asl di Biella e del Vco, che continuano a fare le analisi presso i loro laboratori, la direzione Asl di Vercelli sta già utilizzando parzialmente la struttura novarese dal 30 settembre dell’anno scorso con effetti non certo confortanti per gli utenti e neppure per i cardini di “efficacia-efficienza” tanto sbandierati dall’assessorato regionale alla sanità.

Basti pensare che i tempi di risposta standard, a Vercelli sono di 4/5 giorni dal prelievo, mentre a Novara sono di 15/20 giornate.

Anche i prelievi rappresentano disagi a volte molto pesanti per i pazienti, soprattutto per quelli che hanno prescritta più di un’analisi.

Infatti l’impiantistica di Vercelli consente di avere più esami con una sola provetta.

Le tecnologie di Novara invece hanno bisogno di una provetta per ogni singolo esame, costringendo quindi il paziente con problemi complessi a veri e propri salassi.

E’ evidente quindi che l’unico modo per tentare un parziale ripristino di “efficacia/efficienza” può essere ottenuto solo con pesanti investimenti in apparecchiature tecnologiche presso l’Asl di Novara, dichiarando obsolete\ quelle pur moderne di Vercelli (e altre Province).

Anche il parametro “contenimento dei costi” risulterà non solo mancato ma addirittura rovesciato.

Crediamo che una simile situazione non possa essere ignorata.

Che i cittadini ne debbano essere informati.

Che il sindaco del Capoluogo e degli altri Comuni dell’Asl, insieme alla Provincia e al Sindacato debbano esprimere tutta la loro contrarietà all’operazione e farne oggetto di confronto con l’assessore regionale.

Per Sel Vercelli:

Giovanni Pasquino, segretario provinciale

Remo Bassini, capogruppo in Comune

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca:
http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:
https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it