VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
19 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




23/10/2009 - Santhiatese e Cavaglià - Mondi Vitali

L’ERBALUCE ILLUMINA LA CASA DEGLI ALICESI - Quarto appuntamento de "La Voce", dedicato alle ineguagliabili fragranze di una grande docg






L’ERBALUCE ILLUMINA LA CASA DEGLI ALICESI - Quarto appuntamento de "La Voce", dedicato alle ineguagliabili fragranze di una grande docg

Giovedì 22 ottobre alla Casa degli Alicesi di Alice Castello,il quarto Dialogo D'Autunno ha accolto il pubblico con  grappoli d'uva appesi alle chiavi di volta del soffitto, reti trasparenti con fotografie di vigneti, tavole imbandite con flutes, uve ed assaggi salati vari per essere "Illuminati dall'Erbaluce".



Un breve saluto di Renzo Bellardone -presidente dell'Associazione "La Voce"  che ha allestito questi dialoghi - alla citazione del fil rouge delle serate cioè LA MUSICA, il suono della  fisarmonica del Maestro Guglielmo Fusero ha interrotto la presentazione  proponendo una ballata popolare che è stata accolta dagli applausi del pubblico piacevolmente sorpreso all'ingresso in sala dell'inaspettato musicista.


Alessandra De Matteis ha iniziato poi il dialogo raccontandoci la leggenda del nome "Erbaluce" partendo dall'antica Roma  (alba lux) per arrivare al "docg" di oggi, mentre sullo schermo scorrevano le immagini di personaggi leggendari immersi in paesaggi fiabeschi e suggestivi che hanno affascinato il bambino che è in ognuno di noi.   Dopo una proiezione di fotografie di vigneti accompagnate da musica classica, Gabriele Peila  ha parlato di luogo, terreno e clima, quali fattori determinanti ad un buon raccolto utile a vinificare un buon vino!


Aforismi e fisarmonica hanno creato poi un attimo poetico prima che Gabriele Peila riprendesse a parlare di vitigno, pratiche e vinificazione coadiuvandosi con  illustrazioni sullo schermo.


Teatralmente, dal fondo della sala, la voce di Alessandra De Matteis ha letto quanto scrisse  Mario Soldati circa l'Erbaluce arricchendo la proposta con   immagini di repertorio del grande scomparso.


Queste  hanno lasciato spazio ad immagini di celebri dipinti dove  l'uva ed il vino sono protagonisti ed a questo punto  il pubblico ha finalmente  degustato  un buon bicchiere di erbaluce secco mentre Gabriele Peila  guidava il pubblico a rinocoscerne i profumi ed il sapore.


Dopo una proiezione di immagini di cibi con indicazioni di Alessandra De Matteis circa i collaudati  abbinamenti vincenti tra cibo ed erbaluce,  il cartone animato "La danza di Bacco" ha chiuso un dialogo iniziato con una leggenda è finito con una fiaba;


A conclusione della serata la  fisarmonica di Guglielmo Fusero  è ridiventata protagonista insieme al rinfresco con torte salate, parmigiano, ed altre leccornie.


Un pubblico palesemente soddisfatto ha dichiarato ancora una volta la riuscita dell'iniziativa!


Giovedì 29 ottobre Attilio Piovano -muicista e critico musicale- che collabora con le maggiori testate giornalistiche e teatri musicali italiani e non solo, intratterrà il pubblico con aneddoti di vita e la musica dei grandi compositori, presentando  la sua ultima fatica letteraria "Il  Segreto di Stravinskij". Anche questo ultimo dialogo si presenta e colorato dai dipinti  ispirati alle grandi opere liriche di Claudia Darpi.    


Nella prima foto da sx a dx : Guglielmo Fusero, Renzo Bellardone, Alessandra De Matteis, Gabriele Peila - nella seconda da sz a dx :Renzo Bellardone, Guglielmo Fusero, Alessandra Dematteis, Gabriele Peila.




Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it