VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
19 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




01/05/2011 - Santhiatese e Cavaglià - Mondi Vitali

L’AZALEA DI AIRC - Aiuta la ricerca a rendere il cancro sempre più curabile

Regala alla mamma l’Azalea della Ricerca





L’AZALEA DI AIRC - Aiuta la ricerca a rendere il cancro sempre più curabile
‘l’Azalea della Ricerca’

Domenica 8 maggio ritorna nelle piazze ‘l’Azalea della Ricerca’ di Airc. Come ogni anno, torna nelle piazze d’Italia l’Azalea della Ricerca, una tradizione a cui le famiglie italiane sono particolarmente legate, non solo perché è la Festa della Mamma, ma anche perché è un’iniziativa importante attraverso la quale è possibile finanziare la ricerca oncologica. In tutt’Italia, in oltre 3.000 luoghi - città, paesi ma anche piccoli borghi - i volontari Airc distribuiranno “L’Azalea della Ricerca”. Dalla sua prima edizione nel 1985, l’Azalea della Ricerca prende vita grazie all’impegno dei Comitati regionali e al coinvolgimento di 25 mila volontari. Anche quest’anno Airc porta a Santhià, con il patrocinio del Comune, questa iniziativa umanitaria, l’appuntamento con i volontari AIRC è in Piazza Vittorio Veneto angolo C.so S. Ignazio domenica 8 maggio.



Per tradizione i fiori di AIRC arrivano nel giorno della Festa della mamma e, oltre a rappresentare un’occasione importante di raccolta fondi, offrono lo spunto per dar vita ad un momento di informazione e sensibilizzazione. Basterà un contributo associativo minimo di 15,00 euro per ricevere come segno di gratitudine una Azalea della Ricerca, contrassegnata dal marchio dell'Associazione. Inoltre con l’Azalea della Ricerca verrà distribuito in regalo il pocket di Fondamentale intitolato Tu e la ricerca unite contro il cancro. Tutto quello che puoi fare per prevenire la malattia.


Rendere il cancro una malattia sempre più curabile dipende dalla capacità e dalla passione dei ricercatori, ma anche dall’impegno di ciascuno di noi. Gli scienziati sono ormai concordi: per battere il cancro bisogna che ognuno metta in atto comportamenti virtuosi che, alla lunga, ridurranno drasticamente il numero e la gravità dei casi di tumore. Contribuire a finanziare la ricerca sul cancro significa fare una parte di ciò che è in vostro potere per battere questa malattia. L’altra metà dell’opera consiste nel seguire i consigli degli esperti, nell’avere cura dell’ambiente che ci circonda e nel sottoporsi regolarmente agli esami di screening di provata efficacia. Si invitano anche i cittadini santhiatesi ad aderire a questa manifestazione con generosità. Airc ringrazia fin d’ora.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it