ValsesiaOggi.it
Il primo portale quotidiano di Valsesia e Valsessera
Meteo.it
Borsa Italiana
23 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




06/04/2019 - Lungosesia Ovest e Baraggia - Cronaca

I DIMENTICATI DI OLDENICO NON HANNO NESSUNA INTENZIONE DI MOLLARE LA PRESA - Dopo l'inondazione del paese del 29 ottobre 2018, mandano a dire che...

Lunedì servizio di apertura di VercelliOggi.it-



I DIMENTICATI DI OLDENICO NON HANNO NESSUNA INTENZIONE DI MOLLARE LA PRESA - Dopo l'inondazione del paese del 29 ottobre 2018, mandano a dire che...
Sabato 6 aprile ad Albano e Oldenico con gli Agricoltori, il Sindaco Ganzaroli e l'Ing. Iacopino -

Sono i dimenticati di Oldenico ed Albano Vercellese.

Il Lettore ricorderà certamente i brutti momenti di quella notte flagellata dal vento e dall’acqua scrosciante, il 29 ottobre 2018.

Il cosiddetto “secondo argine”, quello innalzato vicino all’abitato del paese, dove c’è la riseria e poi il Cimitero, ma subito dopo le prime case, non aveva tenuto.

Non era stato possibile azionare le saracinesche che avrebbero dovuto trattenere l’acqua perché i “volantini”, cioè il meccanismo che ne regola il dinamismo e così consente o impedisce il flusso dell’acqua, erano bloccati: incuria, mancanza di manutenzione.

Tutti arrugginiti e bloccati.

Ma il primo argine, quello più vicino al fiume, a sua volta era stato travolto dalla forza delle acque.