VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 26 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




22/06/2009 - Bassa Vercellese - Economia

ITALIANI, BUONI CONSUMATORI MA NON ALTRETTANTO PREPARATI CONOSCITORI DI RISO - Roberto Magnaghi, Direttore generale di Ente Risi, affascina il pubblico dell’Expoblot con una relazione a tutto campo







ITALIANI, BUONI CONSUMATORI MA NON ALTRETTANTO PREPARATI CONOSCITORI DI RISO - Roberto Magnaghi, Direttore generale di Ente Risi, affascina il pubblico dell’Expoblot con una relazione a tutto campo
Roberto Magnaghi

Le quattro giornate del primo salone del  riso in corso dal 18 al 21 giugno presso il Centro Fiere di Caresanablot sono state animate da incontri e dibattiti che hanno trattato  secondo prospettive diverse i vari aspetti del riso. Ha iniziato giovedì  e venerdì 18 e 19 la dottoressa Giuseppina Cafiero, esperta nutrizionista e microbiologa, che ha illustrato l’alto valore nutrizionale del riso, le sue proprietà curative, il suo recente utilizzo nel campo della cosmesi e la differenza tra le varietà italiane.



Sabato 20 è stata la volta del Dottor Roberto Magnaghi direttore dell’ Ente Risi, che ha tenuto un’interessante  conferenza sulle curiosità e dati statistici relativi al  consumo del riso in Italia. La relazione del dottor Magnaghi si è avvalsa dei dati raccolti dalla  Nielsen nell’ambito di una indagine recentemente commissionata  dall’Ente. La relazione ha messo in luce che il 93% della famiglie italiane acquista riso, ma che spesso il consumatore medio tende a confondere  il marchio con  la varietà o viceversa,  dimostrando così di possedere una conoscenza alquanto approssimativa del nobile cereale.  Dalla stessa indagine emerge altresì  che la varietà più conosciuta è l’Arborio e quella più acquistata il Tipo Ribe.  Pare inoltre che esista un target di consumatori che apprezza le caratteristiche del riso parboiled più di quelle del riso bianco. Insomma: il riso stimola la conversazione, fa parlare di sé e viene sempre più apprezzato e riconosciuto come alimento indispensabile e di grande versatilità.

Altre immagini
Altre immagini
Altre immagini
Altre immagini
Altre immagini
Altre immagini
Altre immagini
Altre immagini
Altre immagini
Altre immagini
Altre immagini
Altre immagini


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it