VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
15 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




27/01/2012 - Regione Piemonte - Mondi Vitali

IN PIEMONTE - Via libera al Servizio Civile nelle pubbliche assistenze Anpas - Si inizia dal 1 febbraio 2012

La durata del servizio è di 12 mesi con un impegno settimanale di circa 30 ore, per un totale di 1.400 ore.





IN PIEMONTE - Via libera al Servizio Civile nelle pubbliche assistenze Anpas - Si inizia dal 1 febbraio 2012
Volontari Anpas

Confermata la partenza, programmata per il 1 febbraio 2012, dell’attività di Servizio civile per i 92 volontari selezionati dall’Anpas (Associazione nazionale pubbliche assistenze) Comitato regionale del Piemonte. La Corte di appello di Milano ha infatti accolto in data odierna, come richiesto dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile con ricorso del 18 gennaio 2012, la sospensione dell’efficacia dell’ordinanza n.15243/11RG emessa dal Giudice di primo grado in data 9 gennaio 2012. L’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile ha dato perciò il via libera alle attività relative all’avvio al servizio dei volontari selezionati. Partono i due progetti Anpas in ambito socio sanitario: "Via col mezzo" che coinvolge le Pubbliche Assistenze delle province di Alessandria, Asti e Cuneo e il progetto "Mani tese" che riguarda le Associazioni Anpas di Torino e provincia. Complessivamente 92 posizioni in Servizio civile nazionale in 33 diverse Pubbliche Assistenze del Piemonte.La durata del servizio è di 12 mesi con un impegno settimanale di circa 30 ore, per un totale di 1.400 ore. Il compenso mensile è di 433,80 euro. I progetti "Via col mezzo" e "Mani tese" sono entrambi a carattere socio-sanitario e prefigurano trasporti interospedalieri per terapie, dialisi o visite mediche, dimissioni da ospedali e case di cura, accompagnamenti in centri diurni di socializzazione o riabilitazione, assistenza ad anziani e disabili con l'utilizzo di pulmini o autoambulanze. Compito dei giovani, al termine dello specifico corso di formazione che li abiliterà al servizio, sarà quello di operare in collaborazione con il personale dell'Associazione nella gestione dei trasporti, ma anche nella relazione d'aiuto con il paziente trasportato nei servizi sanitari. Le lezioni del corso di preparazione al servizio riguarderanno, tra gli altri argomenti, valide nozioni di primo soccorso e la comunicazione. L'Anpas Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 81 associazioni di volontariato con 10 sezioni distaccate, 8.656 volontari (di cui 2.986 donne), 7.932 soci, 346 dipendenti che, con 399 autoambulanze, 114 automezzi per il trasporto disabili, 195 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile, 5 imbarcazioni e 15 unità cinofile, svolgono annualmente 395.314 servizi con una percorrenza complessiva di quasi 13 milioni di chilometri.



 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it