VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 13 aprile 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




07/06/2016 - Vercelli - Salute & Persona

IGNORATA LA PROPOSTA DI LEGAMBIENTE, PRO NATURA E SOCIETÀ FUTURA RIVOLTA AI COMUNI DEL VERCELLESE - Vanno adottate al più presto misure per la riduzione di pesticidi in ambiente urbano

Unica eccezione a riguardo è un Ordine del Giorno della Città di Vercelli che limita notevolmente l’uso di pesticidi in ambiente urbano, secondo un regolamento applicativo che deve però ancora essere emanato




IGNORATA LA PROPOSTA DI LEGAMBIENTE, PRO NATURA E SOCIETÀ FUTURA RIVOLTA AI COMUNI DEL VERCELLESE - Vanno adottate al più presto misure per la riduzione di pesticidi in ambiente urbano

La recente pubblicazione dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (Ispra) ha evidenziato un peggioramento della qualità delle acque per la presenza di pesticidi, in particolare nel territorio nostra provincia. L’oggetto dello studio non ha invece permesso di evidenziare un altro aspetto che riguarda da vicino molti abitanti delle città e dei nostri paesi: la ricaduta dell’uso dei pesticidi nell’ambiente urbano e nelle aree agricole adiacenti alle aree frequentate dalla popolazione o da gruppi vulnerabili.

Il Piano d'Azione Nazionale per l'uso sostenibile dei prodotti fitosanitari (PAN), emanato nel gennaio 2014, recependo con il consueto ritardo una direttiva europea del 2009, prevede che i comuni applichino delle Misure per la riduzione dell’uso o dei rischi derivanti dall’impiego dei prodotti fitosanitari nelle aree frequentate dalla popolazione. 

Negli ambienti urbani, infatti, vengono normalmente utilizzati diserbanti (in molti casi a base di Glifosato, classificato  come probabile cancerogeno dallo Iarc - International Agency for Research on Cancer), insetticidi e antiparassitari senza che sia data una obbligatoria informazione alla popolazione. E’ poi risaputo che i cittadini residenti vicini a terreni agricoli abitualmente diserbati, abbiano ogni anno a che fare con il possibile “effetto deriva” che potrebbe portare i prodotti chimici a lambire le proprie abitazioni.

Sul tema l’Ispra ha svolto alcune considerazioni nella recente pubblicazione Impatto sugli ecosistemi e sugli esseri viventi delle sostanze sintetiche utilizzate nella profilassi anti-zanzara – Quaderni ambiente e società 10/2015- (http://www.isprambiente.gov.it/files/pubblicazioni/quaderni/ambiente-societa/Quad_AS_10_15_ProfilassiAntiZanzare.pdf)

La Regione Piemonte avrebbe dovuto fornire linee guida  ai comuni per una applicazione omogenea dei limiti e delle condizioni di uso dei pesticidi in ambiente urbano; poiché nulla è avvenuto, lo scorso anno, dopo confronti e  incontri pubblici con alcune amministrazioni che avevano dichiarato una sensibilità sul tema, Legambiente, Pro Natura e Società Futura avevano inviato una proposta molto dettagliata per regolamentare e controllare questo uso “particolare” dei pesticidi.

Purtroppo dobbiamo rilevare l’assenza di azioni concrete da parte delle amministrazioni destinatarie della proposta, contestuale all’assenza di emanazione di direttive da parte della Regione Piemonte, più volte sollecitata in tal senso.

Unica eccezione a riguardo, per la nostra Provincia, ci risulta essere un Ordine del Giorno della Città di Vercelli che limita notevolmente l’uso di pesticidi in ambiente urbano, secondo un regolamento applicativo che deve però ancora essere emanato.

Ci auspichiamo che le amministrazioni locali sensibili al tema, anche sollecitate dai cittadini giustamente preoccupati, diano applicazione ai principi espressi nel Pan e garantiscano riduzione nell’uso dei pesticidi, anche attraverso doverosi e puntuali controlli del caso.

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte: https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it