VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 28 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




25/04/2009 - Vercelli Città - Pagine di Fede

GIORNATA DELLA SOLIDARIETA’ - Non solo raccolta di fondi, ma richiamo al dovere di ’condividere’ la condizione di chi ha più bisogno di noi - L’organizzazione della Giornata in Piemonte affidata al Mons. Sebastiano Dho







GIORNATA DELLA SOLIDARIETA’ - Non solo raccolta di fondi, ma richiamo al dovere di ’condividere’ la condizione di chi ha più bisogno di noi - L’organizzazione della Giornata in Piemonte affidata al Mons. Sebastiano Dho
Mons. Dho

Anche quest'anno nell'ultima domenica di aprile, 26 , la Chiesa piemontese celebra, nelle diverse Diocesi,  la "Giornata della solidarietà" che non è tanto finalizzata alla raccolta di fondi, ma quanto per richiamare la comunità cristiana ad una maggiore attenzione verso chi vive vicino a noi e si trova nel bisogno.
 Il Vescovo incaricato, monsignor Sebastiano Dho, nel presentare la giornata di questo anno afferma: «Il tema scelto con relativo e sintetico quanto espressivo slogan per la "Giornata della solidarietà" 2009, ben contestualizzato nel sottotitolo - vivere la solidarietà in tempo di crisi - non è semplicemente il frutto di una felice intuizione, ma risponde all'esigenza di porre un sicuro fondamento alla riflessione e soprattutto al doveroso impegno che viene proposto alla nostre Chiese piemontesi. Infatti spesso nelle nostre comunità cristiane si corre il rischio di pensare e di conseguenza di ritenere che queste problematiche di attenzione e di impegno nelle realtà sociali, specialmente quando sono scottanti e gravi, ... siano unicamente riservate a quei pochi o tanti addetti ai lavori, e quindi non di tutti i cristiani semplicemente. Pare perciò indispensabile ed urgente, anche se certamente non è la prima volta che di questo si tratta nella vita ecclesiale e pastorale, richiamare a tutti i livelli di guide e di fedeli come, il prendere questa realtà in considerazione per una seria riflessione e generoso impegno, sia assolutamente una esigenza chiara e forte che deriva dalla Parola di Dio e dall'insegnamento ufficiale della Chiesa". In occasione di questa giornata l'Arcivescovo di Vercelli, padre Enrico Masseroni, invita i fedeli a vivere un momento di riflessione e di preghiera. L'incontro che tradizionalmente si tiene in occasione del 1 maggio, quest'anno si svolgerà in Cattedrale mercoledì 29 aprile alle ore 21. A questo incontro sono invitati non solo gli operatori del sociale, ma anche tutti coloro che sentono il dovere della fraternità come elemento essenziale della loro appartenenza cristiana.



 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it