VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
30 March 2017 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
10/01/2017 - Valsesia e Valsessera - Sport

GHEMME - Basket: Rovellotti Ghemme imbattibile anche ad Aosta

I ghemmesi vincono 69-66 in trasferta ad Aosta

GHEMME - Basket: Rovellotti Ghemme imbattibile anche ad Aosta

“Una vittoria arrivata con fatica” così la Rovellotti Ghemme ha descritto la prima partita di campionato del 2017. Infatti, nella vallée, domenica 8, i ghemmesi hanno incontrato eteila Aosta: un avversario ostico e certamente non arrendevole che, nonostante alcune assenze nel proprio roster, su tutti quella di Gasperin, ha tenuto viva la gara fino alla sirena finale; come mai era successo quest’anno agli uomini di Milanesi.

Ghemme che deve registrare il forfait, per motivi personali, di Carbonaro; tuttavia, un paio di Triple di sacco (già 10 punti nel primo quarto) ed una di Cantone, aprono il primo varco, con gli ospiti che rispondono con Maglione e Frassy al primo tentativo di allungo ospite. I 19 punti segnati ed i 13 subiti sono in perfetta media rispetto alle altre gare di Ghemme che però nel secondo quarto subisce il gioco “al rallentatore” di Aosta: Frassy e Maglione diventano un enigma per la difesa di Ghemme; ed i ritmi si abbassano notevolmente anche ai giri a zona proposti da coach Fristachi per contenere le scorribande si Sacco. Dopo la pausa lunga il canovaccio non cambia, quindi i ghemmesi modificano la difesa e si rifugiano a zona per cercare i danni nel pitturato, quest’ultimi derivanti dalla precisione di Maglione e da Frassy, che subisce falli in quantità industriale capitalizzando il tutto dalla lunetta. I lunghi sono l’arma in più dell’Eteila, invece, dall’altro lato, è Sacco a colpire con più soluzioni la difesa di casa. La partita, bella da vedere per il numeroso pubblico presente, “gira” sul doppio tecnico preso nell’arco di una manciata di secondi da Maglione, che toglie il lungo “stellato” dall’incontro. Ghemme sembra prendere il sopravvento con uno stremato Frassy che non vuole alzare bandiera bianca, ben spalleggiato dal giovane Vinci (classe 2000). Però i canestri di Zanoli e Santarossa che fanno volare Ghemme sul +11, sembrano condannare definitivamente gli aostani, che tuttavia, con due buone iniziative d’attacco, condite da una tripla appunto di Vinci, riaprono il gioco, anche in virtù dell’uscita di Sacco per raggiunto limite di falli. La precisione dalla lunetta di Cantone fa si che la rimonta aostana non si concluda come sperato, con la conclusione che Ghemme resta ancora imbattuta.

Eteila Aosta Rovellotti  Ghemme 66-69
(13-19, 30-32, 46-49)
Eteila Aosta: Plati 3, Albanese 3, Vinci 13, Bicciato ne, Frassy 22, Vaudan, Maglione 16, De Leo 4, Capriglione, Charles 5. All. Fristachi
Ghemme: Sacco 24, Cantone 13, Leone, Santarossa 9, Sebastiani 2, Pozzi 4, Airaghi 5, Zanoli 9, Canova 2, Martelli 1, Tartaglia. All. Milanesi

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it