ValsesiaOggi.it
Il primo portale quotidiano di Valsesia e Valsessera
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 7 luglio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



29/04/2014 - Valsesia e Valsessera - Mondi Vitali

GATTINARA - Presentazione del libro “Nati per Vivere, il Paradiso può attendere”

Martedì 6 maggio, i Protagonisti sono trentadue bambini che, l’occhio discreto della macchina fotografica, ha saputo ritrarre nel prima e nel dopo la cura





GATTINARA  - Presentazione del libro  “Nati per Vivere, il Paradiso può attendere”
Testimonianza di guarigione e ritorno alla vita ritrovata

“Nati per Vivere – il Paradiso può attendere”, edito da Contrasto, è il titolo del libro, che sarà presentato presso la Sala conferenze di Villa Paolotti, Martedì 6 maggio alle ore 21.00.



La serata, promossa da Elisa Roggia con la collaborazione del Comune di Gattinara, del Toro Club e dell’Enoteca Regionale presenta non solo un semplice libro fotografico, ma un viaggio, un percorso che racconta il prima e il dopo dei piccoli pazienti, guariti dalla leucemia, curati al San Gerardo di Monza.


Oltre agli autori Momcilo Jankovic e Attilio Rossetti sarà presente Patrizio Sala, mediano del Torino dello Scudetto 1975 – 76.


Grazie al Comitato Maria Letizia Verga, al quale sono destinati i proventi della vendita del libro, l’impatto sconvolgente di una malattia grave, come la leucemia, sulla vita di un bambino, viene mitigato dalla capacità di creare attraverso parole, azioni concrete e collaborazione reciproca, un rapporto tra medici, nuclei familiari e piccoli pazienti, tanto da divenire esso stesso parte integrante della terapia.


I Protagonisti di “Nati per vivere” sono trentadue bambini che l’occhio discreto della macchina fotografica ha saputo ritrarre nel prima e nel dopo la cura. Il libro, voluto da un medico pediatra emato-oncologo, Momcilo Jankovic, quotidianamente “in trincea”, racconta, grazie alle fotografie di Attilio Rossetti, le storie di bambini e ragazzi affetti da leucemia, la loro incredibile forza e voglia di guarire. Le immagini in bianco e nero ritraggono i giovani pazienti durante la loro permanenza nelle strutture ospedaliere, quelle a colori, invece, testimoniano la loro successiva guarigione e sono segno della vita ritrovata, di una voglia diversa di pensare ai progetti al futuro.


Scrive Diamante D’Alessio: «… ognuna delle immagini [...] è una scarica di adrenalina. Una risata liberatoria. Un salto nella luce. Energia pura. Annullamento delle tenebre»


Il volume si avvale dei numerosi preziosi contributi di:Enrico Mentana, Diamante D’Alessio, Renata Maderna, Stefano Zamagni, Antonio Casanova, Rosario Carello, Momcilo Jankovic, Denis Curti, Attilio Rossetti, Bill ed Emilia Niada, Giovanni Verga, Alessandra Mauro, Andrea Biondi, Manuela Arata e una poesia di Davide Rondoni.


«Come in ogni grande impresa umana, - spiega il dottor Momcilo Jankovic - il successo o l’insuccesso non è mai opera di una persona sola, ma di un lavoro di squadra. La storia, narrata (con poche parole e molte immagini) in “Nati per vivere” vuole essere un inno alla vita e offrire la storia di una bella realtà. Solo credendo e incoraggiando quanto oggi viene fatto (voglio ricordare la grande attività nazionale e internazionale dell’Associazione Italiana di Ematologia e Oncologia Pediatrica) si può sperare a breve di riportare alla vita non solo l’80% ma il 100% di questi bambini».


Il ricavato delle vendite di questo libro sarà devoluto al Comitato Maria Letizia Verga di Monza per lo studio e la cura delle leucemie dell'infanzia.


***


Se ti piace VercelliOggi.it seguici anche su Facebook.


Clicca “mi piace” sulla nostra fan page:


https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl


e offrici la Tua amicizia sulla pagina dei nostri Redattori:


https://www.facebook.com/vercellioggi dialogheremo meglio e più tempestivamente; potremo ricevere le Tue osservazioni su ciò che scriviamo e pubblichiamo: è una cosa che ci aiuta molto a migliorare ancora la qualità del nostro servizio.


Per tenerci sempre in contatto, possiamo scambiarci opinioni nel nostro Gruppo Aperto, che è la grande “piazza” di Vercelli e provincia dove tutti possono incontrarsi per parlare dei momenti importanti della vita di ciascuno: lavoro, famiglia, sport, cultura, tempo libero, politica.


Ecco dove siamo: https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/


Ti aspettiamo e ricorda:


mi piace” su https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl


Amicizia su    https://www.facebook.com/vercellioggi


Piazza con     https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/


***


 


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it