VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
30 March 2017 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
06/01/2017 - Vercelli - Cronaca

Fossano : sorpreso in Stazione di notte mentre imbratta un moderno treno Jazz della linea SFM 7 Torino – Fossano

Denunciato dai carabinieri per danneggiamento aggravato noto writer francese

Fossano : sorpreso in Stazione di notte mentre imbratta un moderno treno Jazz della linea SFM 7 Torino – Fossano
Foto di repertorio

È un famoso writer francese l’uomo sorpreso l’altra notte dai Carabinieri della Compagnia di Fossano mentre “dipingeva” un treno regionale nella Stazione Ferroviaria di Fossano. Si tratta di M.O. 43enne, parigino, noto per i suoi graffiti e soprattutto per avere pubblicato un volume con le sue opere fatte furtivamente sui treni di mezza Europa, testo piuttosto diffuso tra i cultori della materia.

Erano le tre di notte quando i militari sono intervenuti nella Stazione Ferroviaria di Fossano dove un macchinista in transito segnalava la presenza sospetta di alcuni ragazzi che stavano armeggiando attorno ad un treno regionale “Jazz” che opera sulla linea SFM 7 Torino Stura-Fossano, fermo in stazione. Il tempestivo intervento dei carabinieri ha provocato la fuga di quattro ragazzi, i quali evidentemente stavano presidiando la zona come “pali”. Veniva però bloccato “l’artista” ancora intento, su una scala appoggiata alla fiancata del treno, a creare i propri graffiti con bombolette di vernice spray. Il writer, che non ha opposto resistenza, è stato identificato ed è emerso non essere affatto nuovo ad imprese del genere in quanto già denunciato molte volte per analoghi fatti (la più recente di alcuni mesi orsono a Milano mentre stava vandalizzando un altro treno fermo in Stazione). I militari intervenuti, oltre a procedere al sequestro del materiale usato per dipingere il treno, bombolette spray di vari colori ed una scala, hanno anche rinvenuto e sequestrato una telecamera digitale posizionata in banchina per filmare l’impresa ed alimentare un sito web su cui il writer postava le proprie imprese. Dagli accertamenti svolti in caserma è risultato che il fermato era un artista piuttosto famoso nel modo dei writers a livello internazionale tanto da avere pubblicato un volume con le sue opere dipinte sui treni in varie località d’Europa dal titolo: Sabotage: les graffiti, art sur les trains d’Europe.

Il treno preso di mira, un convoglio “Jazz” di ultima generazione, ha subito l’imbrattamento dell’intera fiancata e “l’artista” è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Cuneo per danneggiamento aggravato in concorso, reato per il quale rischia ora una condanna sino a tre anni di reclusione.

Nel frattempo i carabinieri fossanesi proseguono le indagini per identificare i suoi complici che fungevano da “pali” mentre lui dava sfogo illegalmente alla sua vena artistica. I militari, che hanno analizzato le immagini di videosorveglianza dello scalo ferroviario, non escludano possa trattarsi di ragazzi del luogo followers o comunque emuli del famoso writer francese.    

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it