VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
14 December 2017 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
28/11/2010 - Vercelli Città - Sport

Fc Pro Vercelli – Sanremese uno a zero, le interviste del dopo gara.

Al taccuino di VercelliOggi Braghin , Di Piazza Secondo, Labriola, Pignotti



Fc Pro Vercelli – Sanremese uno a zero, le interviste del dopo gara.
Fase di pulizia sul terreno di gioco

(pda) Maurizio Braghin: “Campo brutto, complimenti ai ragazzi ed alla Società. Nel primo tempo abbiamo disputato una buona gara, nel secondo si sono chiusi gli spazi ed alla fine è andata bene, abbiamo cercato di gestire il vantaggio. Il campo di certo non ci ha agevolati, molto molle, poi avremmo potuto chiudere la gara con due-tre ripartenze che non abbiamo gestito bene. Certo, Bonomi ha sofferto le marcature strette e qualche calcio che ha ricevuto dagli avversari. Per quel che riguarda Di Piazza, questo è un periodo non bello per lui, si sa che a Vercelli sono molto esigenti ma oggi si è applicato, voleva far goal a tutti i costi, dimostrare di essere un buon giocatore. E poi ha fatto bene anche Ghezzi. Il Mezzocorona è una squadra giovane con Ferretti che è molto bravo, ora anche Florian ed hanno cambiato allenatore, Domenicali, andremo a Trento a giocarcela, ad oggi non so ancora e giocheremo sabato o domenica”.



Matteo Di Piazza: “Sono molto contento per il goal, dispiaciuto per il gesto che ho fatto. Abbiamo disputato una buona prova su un campo ove era difficile giocare. Nell’azione della rete abbiamo ripetuto un movimento che proviamo in allenamento. Non sono preoccupato per le voci sulla punta che potrebbe arrivare, a gennaio si vedrà. Dedico questo goal alla mia fidanzata ed alla mia famiglia, mi sono sempre vicini. Oggi era importante fare i tre punti, danno fiducia , dobbiamo continuare così. Vercelli è una bella piazza, un po’ calda ma va bene così. E poi -  continua Di Piazza in sincerità - gioco per me e per la squadra”.


Claudio Labriola:”Una giornata particolare, l’inizio in ritardo e poi giocare contro l’ultima in classifica è sempre insidioso, se non vinci è grave, se vinci hai fatto il tuo dovere. Sapevamo che sarebbe stato complicato, abbiamo sfruttato l’occasione che ci hanno concesso, poi abbiamo avuto qualche sofferenza su calcio piazzato ma non abbiamo mai smesso di lottare. Sono importanti questi tre punti e son contento per le prestazoni di Di Piazza e Ghezzi”.


Massimo Secondo: “Voglio ringraziare Fabrizio (Rizzi) e tutte le persone che hanno permesso che la gara si potesse svolgere, hanno fatto un grande sforzo. Una gara importante ed è bene averla giocata oggi, ora continuiamo così”.


Claudio Pignotti, mister della Sanremese: “Stiamo facendo un gran lavoro dal punto di vista tattico. Io ero il secondo dell’esonerato Calabria,poi ho preso il suo posto ma è “Pampa” Sosa che ci fornisce tutti gli accorgimenti utili nelle gare e svolge anche un gran lavoro dal punto di vista psicologico. Oggi abbiamo incontrato una bella squadra che gioca bene al pallone e ci ha fatto correre. Abbiamo fato abbastanza bene, poi dopo il goal si è fatta sentire la stanchezza e la Pro è stata maestra nel gestire il vantaggio. Il gruppo, lo spogliatoio è assolutamente unito, si sta bene insieme. Pago il fatto che dall’inizio di stagione sono passati 65 giocatori tra ritiro e campionato, in prova e poi in arrivo. Solo a tratti ho visto i miei far girare la palla velocemente, la Pro esce sempre con il fraseggio di gioco”.

VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it