VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
14 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




20/10/2009 - Crescentinese - Mondi Vitali

FONTANETTO - Compie 100 anni Angela Margherita Gasco, meglio conosciuta come "Angiulina"






FONTANETTO - Compie 100 anni Angela Margherita Gasco, meglio conosciuta come "Angiulina"
Don Guido Mazza, Angela Margherita Gasco nota in paese come "l’Angiulina" e sindaco di Fontadetto Oscar Nepote

 



(p.p.) – Angela Margherita Gasco, classe 1909, comunemente nota in paese come ‘l’Angiulina’, è la seconda centenaria residente a Fontanetto Po. Mentre ad aprile della scorsa primavera si sono celebrati i festeggiamenti per l’ex sacrestano, Francesco ‘Cichin’ Imerone, sabato 17 ottobre scorso ha compiuto cento anni anche la coscritta Angiulina, che ha ricevuto il tributo di tante persone sia durante la messa del mattino, presso la chiesa parrocchiale di Fontanetto, dove ha ricevuto gli omaggi del Sindaco Oscar Nepote e del parroco celebrante Don Guido Mazza, sia durante la festa organizzata all’agriturismo Le Aie, gestito dal nipote Cristiano Ravasenga e da altri famigliari. Accompagnati del fratello di Cristiano, Giuseppe, VercelliOggi è entrata nella casa della fontanettese. Dei tre fratelli che aveva, lei è la più anziana ed anche l’unica rimasta in vita. Si sposò negli anni ‘30 con il defunto Giuseppe Ravasenga (stesso nome del nipote, ndr), Angiulina ha cresciuto tre figli: Fausto, Elio e Rosanna. «Ho tanti ricordi nella mia memoria da scriverne un romanzo – dice lucidissima l’anziana signora, molto felice di accoglierci nella sua abitazione – Il più bel momento della mia vita? Indubbiamente la nascita dei miei tre figli, che nutrono nei miei confronti un affetto incommensurabile. Purtroppo, accanto al più bello, c’è anche il momento più brutto: esso riguarda la morte di mio marito Giuseppe, avvenuta 44 anni fa: durante il ritorno dal lavoro nei campi, venne investito accidentalmente sulla strada principale del paese. È stata dura riaversi dopo quella batosta improvvisa, ma il mio spirito determinato e coriaceo mi ha concesso di rimboccarmi le maniche e proseguire». Tanti i lavori svolti: dalla mondina alla contadina, sempre legati al mondo agricolo. «Quando avevo 90 anni – conclude – dopo un incidente che mi costrinse a letto, mi colpì un’ischemia e rimasi parzialmente paralizzata. Ero così certa di rimettermi che a poco a poco ho ripreso a camminare e ad usare le mie normali funzioni. Ora voglio solo godermi l’affetto dei miei famigliari, finché durerà».

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it